Edizioni inglesi

Qualunque cosa su King
ent
Affezionato Kinghiano
Affezionato Kinghiano
Messaggi: 112
Iscritto il: lun gen 02, 2012 5:39 pm

Re: Edizioni inglesi

Messaggioda ent » gio mar 15, 2012 8:55 pm

Christine Cunningham ha scritto:ma dentro "l'ombra dello scorpione" c'è scritto:


"I edizione "I Grandi Tascabili" maggio 1985"

è una prima edizione? :shock:


Certo, è una prima edizione dell'Ombra dello Scorpione come collana I Grandi Tascabili Bompiani. Non una prima edizione assoluta (quella è stata edita da Sonzogno nel 1983). In realtà, in questo caso, ci sarebbero anche da fare distinzioni fra prima edizione assoluta della versione originale e prima edizione assoluta della versione integrale (Sonzogno, 1991) ma non vorrei risultare pedante. :wink:

cloud2731 ha scritto:hai detto tutto giusto!

per quanto riguarda Danse Macabre io ce l'ho della collana saggi della S&K. Credo che la prima edizione sia edita da Theoria, il problema è che non so l'anno di uscita della prima edizione e ho un dubbio ancora più grande sul fatto che ci sia o meno un'edizione non integrale qui in Italia.
Nel mio file excel della collezione ho un bel ? riguardo questo romanzo

EDIT: dovrebbe essere dell'85, Theoria (come ho detto su)


Grazie della risposta Cloud. Anche a me sembra una questione complicata e ho una grande confusione in testa.
- Allora, io ho una prima edizione della collana Ritmi Theoria del gennaio 1996. Giusto alla prima pagina in una nota del traduttore dice" la prima edizione di DM è uscita nel 1981 presso Everest House di NY. L'anno successivo fu pubblicata una nuova edizione, riveduta e corretta dall'autore: su di essa si basa la presente traduzione (la prima integrale pubblicata in Italia)." Dunque la copia in mio possesso (Theoria del 1996) dovrebbe essere una versione integrale.
- Wikipedia italia dice che: "In Italia, il libro venne pubblicato per intero nel 1992, prima di allora le edizioni Theoria avevano tradotto e pubblicato solamente due capitoli del saggio (il terzo e il decimo)."
- Su e-bay si trovano edizioni Theoria del 1985, che a questo punto suppongo essere la prima ed. assoluta non integrale (come dicevi tu), ma anche Theoria del 1992, che a questo punto suppongo essere la prima assoluta integrale.
Chissà se è proprio così?

Dopo tutti questi sproloqui mi accorgo che forse ho contribuito a generare un gigantesco off-topic (visto che abbiamo finito per parlare di edizioni italiane). Chiedo scusa e spero che si possa porre rimedio (cambiando il titolo a questo topic o spostando gli OT in una sezione più adeguata).
I never had any friends later on like the ones I had when I was twelve. Jesus, does anyone?

Avatar utente
Christine Cunningham
Io e King siamo una cosa sola!
Io e King siamo una cosa sola!
Messaggi: 1187
Iscritto il: dom gen 08, 2012 6:13 pm
Località: Castle Rock

Re: Edizioni inglesi

Messaggioda Christine Cunningham » gio mar 15, 2012 10:04 pm

ma la versione che ho io è una versione integrale? non voglio leggerlo se mancano delle parti :(
sniperghost83 ha scritto:Christine ama Balboa christine ama Balboa chrisine ama Balboa! Gne gne gne!

ogni uomo ha un diavolo dentro e non ha pace finchè non lo trova.

Avatar utente
cloud2731
Affezionato Kinghiano
Affezionato Kinghiano
Messaggi: 210
Iscritto il: lun ott 19, 2009 11:50 am
Località: Assemini
Contatta:

Re: Edizioni inglesi

Messaggioda cloud2731 » ven mar 16, 2012 12:47 am

Christine Cunningham ha scritto:ma la versione che ho io è una versione integrale? non voglio leggerlo se mancano delle parti :(


no, quella integrale è del '91 della Sonzogno come ti ha scritto eat.
quindi sono integrali circa tutte le edizione successiva al 1991.

comunque basta vedere il numero delle pagine: circa 600 versione normale, circa 1000 quella integrale (ci tengo a dire che è il più lungo, più di It!)


Sì, molto OT, andrebbe cambiato il titolo con Edizioni italiane

Avatar utente
Christine Cunningham
Io e King siamo una cosa sola!
Io e King siamo una cosa sola!
Messaggi: 1187
Iscritto il: dom gen 08, 2012 6:13 pm
Località: Castle Rock

Re: Edizioni inglesi

Messaggioda Christine Cunningham » ven mar 16, 2012 1:50 am

cloud2731 ha scritto:
Christine Cunningham ha scritto:ma la versione che ho io è una versione integrale? non voglio leggerlo se mancano delle parti :(


no, quella integrale è del '91 della Sonzogno come ti ha scritto eat.
quindi sono integrali circa tutte le edizione successiva al 1991.

comunque basta vedere il numero delle pagine: circa 600 versione normale, circa 1000 quella integrale (ci tengo a dire che è il più lungo, più di It!)


Sì, molto OT, andrebbe cambiato il titolo con Edizioni italiane
domani controllerò il numero di pagine.
piccola curiosità: perchè non lo hanno sempre stampato in versione integrale? :shock:
comunque il titolo andrebbe cambiato in "edizioni italiane" sì.. :D
sniperghost83 ha scritto:Christine ama Balboa christine ama Balboa chrisine ama Balboa! Gne gne gne!

ogni uomo ha un diavolo dentro e non ha pace finchè non lo trova.

ent
Affezionato Kinghiano
Affezionato Kinghiano
Messaggi: 112
Iscritto il: lun gen 02, 2012 5:39 pm

Re: Edizioni inglesi

Messaggioda ent » ven mar 16, 2012 9:24 am

Christine Cunningham ha scritto:piccola curiosità: perchè non lo hanno sempre stampato in versione integrale? :shock:


Riporto più o meno fedelmente quello che dice Wikipedia: Nella prefazione dell'edizione integrale, l'autore avverte i lettori: "questo non è un nuovo romanzo [...] non è una versione totalmente nuova, completamente diversa de L'ombra dello scorpione. [...] è un'espansione del romanzo originale. [...] non troverete vecchi personaggi che si comportano in modi strani, nuovi, ma scoprirete che quasi tutti i personaggi, nella versione integrale del libro, fanno più cose; e se non fossi stato convinto che alcune di queste cose erano interessanti - forse persino illuminanti - non avrei mai dato il mio assenso a questo progetto."

Di fatto lo zio ha proposto questa versione integrale perché convinto che le parti eliminate arricchiscano la storia e soprattutto perché la stesura finale fu tagliata di circa quattrocento pagine per motivi commerciali (il prezzo di copertina), non editoriali.
I never had any friends later on like the ones I had when I was twelve. Jesus, does anyone?

Avatar utente
Norman1982
Affezionato Kinghiano
Affezionato Kinghiano
Messaggi: 296
Iscritto il: ven gen 21, 2011 2:15 pm
Località: I BARREN

Re: Edizioni inglesi

Messaggioda Norman1982 » ven mar 16, 2012 1:15 pm

Comunque ho ripiegato per le prime edizioni italiane, in quanto gli acquisti al di fuori dell'italia sono un casino se non possiedi Paypal, addirittura per comprare The Dark Half (La metà oscura) mi hanno chiesto il pagamento in sterline, da li ho capito che non era proprio.
Per ora mi sto dedicando alle prime edizioni italiane, in futuro magari, farò anche quelle inglesi..........

Ps: ma quanto è bella la copertina di Insomnia in prima edizione???? Con il retro King e la maglietta WE NEVER SLEEP!!!! :D :D
[b]Stanno stretti sotto ai letti sette spettri a denti stretti[/b]

Avatar utente
Christine Cunningham
Io e King siamo una cosa sola!
Io e King siamo una cosa sola!
Messaggi: 1187
Iscritto il: dom gen 08, 2012 6:13 pm
Località: Castle Rock

Re: Edizioni inglesi

Messaggioda Christine Cunningham » ven mar 16, 2012 1:26 pm

ent ha scritto:
Christine Cunningham ha scritto:piccola curiosità: perchè non lo hanno sempre stampato in versione integrale? :shock:


Riporto più o meno fedelmente quello che dice Wikipedia: Nella prefazione dell'edizione integrale, l'autore avverte i lettori: "questo non è un nuovo romanzo [...] non è una versione totalmente nuova, completamente diversa de L'ombra dello scorpione. [...] è un'espansione del romanzo originale. [...] non troverete vecchi personaggi che si comportano in modi strani, nuovi, ma scoprirete che quasi tutti i personaggi, nella versione integrale del libro, fanno più cose; e se non fossi stato convinto che alcune di queste cose erano interessanti - forse persino illuminanti - non avrei mai dato il mio assenso a questo progetto."

Di fatto lo zio ha proposto questa versione integrale perché convinto che le parti eliminate arricchiscano la storia e soprattutto perché la stesura finale fu tagliata di circa quattrocento pagine per motivi commerciali (il prezzo di copertina), non editoriali.

capito. comunque il mio libro non è integrale. ci sono "solo" 684 pagine
sniperghost83 ha scritto:Christine ama Balboa christine ama Balboa chrisine ama Balboa! Gne gne gne!

ogni uomo ha un diavolo dentro e non ha pace finchè non lo trova.

ent
Affezionato Kinghiano
Affezionato Kinghiano
Messaggi: 112
Iscritto il: lun gen 02, 2012 5:39 pm

Re: Edizioni inglesi

Messaggioda ent » lun mar 19, 2012 9:31 am

Norman1982 ha scritto:Ps: ma quanto è bella la copertina di Insomnia in prima edizione???? Con il retro King e la maglietta WE NEVER SLEEP!!!! :D :D


Vero, lo zio ha lo sguardo sornione di chi la sa molto lunga...
I never had any friends later on like the ones I had when I was twelve. Jesus, does anyone?

sam
Io e King siamo una cosa sola!
Io e King siamo una cosa sola!
Messaggi: 2767
Iscritto il: mar mar 17, 2009 7:49 pm
Località: ravenna
Contatta:

Re: Edizioni inglesi

Messaggioda sam » ven apr 13, 2012 10:55 am

Le edizioni inglesi sono sempre più belle esteticamente, solo che costano un occhio in libreria qua!
p.s. lo voglio io in versione normale!!! :twisted: :twisted: :twisted:
I fenomeni naturali sono tutti irreversibili......

Avatar utente
Norman1982
Affezionato Kinghiano
Affezionato Kinghiano
Messaggi: 296
Iscritto il: ven gen 21, 2011 2:15 pm
Località: I BARREN

Re: Edizioni inglesi

Messaggioda Norman1982 » sab apr 14, 2012 12:24 pm

Io sono malato per The stand prima edizione americana, quello con la copertina ocra e bianca, mamma mia, solo che il prezzo anche su internet è proibitivo qualcuno lo mette anche 1500 euro, roba da matti furiosi!! :evil: :evil: :evil:
All'aereoporto di Pisa ho visto l'ultimo volume rilegato de La torre nera in lingua inglese, 45 euro, non so se rendo l'idea!! Però cavoli che bellezza le illustrazioni, e la copertina... :oops: :oops: :oops:
[b]Stanno stretti sotto ai letti sette spettri a denti stretti[/b]

Jake Epping
Affezionato Kinghiano
Affezionato Kinghiano
Messaggi: 104
Iscritto il: gio mag 03, 2012 12:37 pm
Località: Derry, 1957

Re: Edizioni inglesi

Messaggioda Jake Epping » lun lug 29, 2013 5:52 pm

Anche a me piacerebbe iniziare a collezionare le prime edizioni americane, anche se per i primissimi volumi il prezzo è proibitivo.
C'è da dire che spesso il prezzo lo tira su il fatto che siano autografate da King...e spesso lo sono, o addirittura con dedica.

Cmq occhio al file pdf riportato nel sito di King, per riconoscere le prime edizioni!! E' utilissimo... 8)
"Ripetete il vostro nome per più di duecento volte e scoprirete che non siete nessuno" [Richard Bachman - The Running Man, 1982]

Avatar utente
Dennis
Poppante Kinghiano
Poppante Kinghiano
Messaggi: 24
Iscritto il: dom feb 10, 2013 2:22 pm

Re: Edizioni inglesi

Messaggioda Dennis » gio ott 29, 2015 10:42 am

Allora, c'è qualcuno che ha iniziato a collezionare i libri di King originali ?

Io ne ho comprati un paio..... IT e Misery originali prime edizioni, come nuovi e pagati poco. Bisogna avere un po di fortuna e costantemente cercare su ebay ( io ho fatto così). Certo che alcuni titoli, specialmente i primi libri, hanno prezzi veramente altissimi, ma anche i libri autografati hanno prezzi assurdi....

Leggete questa intervista (in inglese) a David A. Williamson, che ha una delle più grandi collezioni di libri di King...

http://blog.bookstellyouwhy.com/collect ... collection

Il suo sito internet, dove potete trovare innumerevoli prime edizioni: bettsbook.com

C'era su ebay IT autografato per "soli" USD 99.--.... sarei anche stato disposto a comprarlo (normalemente è mooooooooolto più caro), ma ovviamente non sapevo se la firma era vera o no, per cui gli ho scritto una emal domandandone un parere (nell'intervista diceva che si poteva contattarlo e che avrebbe dato una sua opinione).... mi ha risposto! e mi ha detto che è un fake e in più di stare alla larga da quasto user perché non era la prima volta che vendeva libri di king con firma falsificata !!

Avatar utente
graant71
Administrator
Administrator
Messaggi: 320
Iscritto il: ven giu 27, 2003 2:15 pm
Località: Firenze
Contatta:

Re: Edizioni inglesi

Messaggioda graant71 » gio feb 16, 2017 7:02 pm

Le edizioni inglesi sono quelle effettivamente provenienti dal Regno Unito, comode per spendere meno sui costi di invio e risparmiarsi (non si sa per quanto ancora) le tasse di sdoganamento, che invece tocca pagare se si vuol avere l'edizione statunitense.
Le "edizioni in inglese" sono un insieme molto più ampio dato che includono quelle stampate negli Stati Uniti, Canada, Regno Unito, Irlanda, Australia, Nuova Zelanda, ecc...
A questo proposito, per tutti quelli che volessero dedicarsi alla collezione di prime edizioni statunitensi, onde evitare di "buttare quattrini nelle fogne di Derry" sappiate che il mercato americano è particolare rispetto al nostro: oltre alle edizioni rilegate e ai paperback, sono comunissimi gli "hardback" ovvero ristampe perfette dei rilegati in prima edizione che sono identici agli originali e sono talvolta venduti come tali. Per non sbagliare controllate QUI prima di comprare.
ImmagineImmagine

Avatar utente
Dennis
Poppante Kinghiano
Poppante Kinghiano
Messaggi: 24
Iscritto il: dom feb 10, 2013 2:22 pm

Re: Edizioni inglesi

Messaggioda Dennis » lun apr 17, 2017 9:09 am

Sul sito ufficiale di Stephen King (stephenking.com), cliccate su FAQ (Most Asked Questions), cliccate sulla 4. domanda (How can I tell if I have
a First Edition ?) e potrete scaricare il PDF, con spiegazione e indicazioni di come riconoscere le prime edizioni.

La miglior fonte di informazioni su Stephen King è: http://www.thedarktower.org
Libri, special editions, novità e via dicendo, alcuni user hanno anche inviato foto delle loro collezioni..... :shock: :shock: da non credere !!

Se vi interessa il prezzo di mercato attuale (per farsi un'idea) delle prime edizioni ( e delle edizioni speciali per collectors, che tra l'altro alcune sone bellissime, come per es quella di IT per il 25. anniversario della pubblicazione del libro):

http://www.stephenkingcollector.com/1st_editions.html


https://www.youtube.com/watch?v=eN-8AQeXKJ0
Un video che mostra questa bellissima edizione di IT.....

Immagine

I 3 formati dell' edizione speciale di IT: 52 Lettered Editions (firmate da Stephen King), 750 special editions (firmate da Stephen King), e 2750 special editions non firmate (non sono sicurissimo che i dati siano corretti)

Immagine

Signed/lettered Edition:
Immagine

Avatar utente
graant71
Administrator
Administrator
Messaggi: 320
Iscritto il: ven giu 27, 2003 2:15 pm
Località: Firenze
Contatta:

Re: Edizioni inglesi

Messaggioda graant71 » mar giu 06, 2017 10:16 pm

Su quel sito ci sono alcuni tra i maggiori collezionisti di opere di King, uno ha addirittura il fascicolo con "In a half World of terror" che, costo a parte, è davvero introvabile.
ImmagineImmagine


Torna a “Curiosità  e varie”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite