Il nuovo buonismo di King

Qualunque cosa su King
Porbia
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 879
Iscritto il: lun apr 19, 2010 10:05 pm

Il nuovo buonismo di King

Messaggioda Porbia » lun dic 03, 2012 9:24 pm

Scusate il titolo un pò campato per aria ma nemmeno io so bene dove voglio andare a parare con questo topic, ma ci provo comunque:

Ho come la sensazione che con gli ultimi libri King abbia virato verso una scrittura più "buona", più tendente all'happy ending finale, come 22/11/63 o le storie de "la leggenda del vento" che se paragonate con le atmosfere cupe dei primi romanzi (tipo Carrie) sono totalmente diverse...

...cosa voglio dire con questo? non lo so, però mi piacerebbe sentire il vostro parere in proposito, siete d'accordo? vi piace questa svolta o no?

Avatar utente
hatter
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 919
Iscritto il: ven lug 27, 2012 6:42 pm

Re: Il nuovo buonismo di King

Messaggioda hatter » lun dic 03, 2012 10:26 pm

Vero verissimo stravero!!!!!!
A dire la verità non mi dispiace,é come se dopo una vita a scrivere e per tutti i lettori che lo conoscono nel suo percorso fosse un momento di.. relax? non so se mi sono espressa bene ma diciamo che tendo a essere meno tesa in queste ultime letture... anche se in realtà tra gli ultimi usciti,leggendo ad esempio notte buia niente stelle, non ero in gran relax!!!!!
sinceramente io ho percepito buonismo anche i the dome!!!! Lascia stare tutta la tiritera ma
Spoiler: Mostra
il finale dal cuore tenero con la pietà della testina quadrata che di nascosto toglie la cupola... nonostante la strage successa é stato... proprio morbido.. ma perfettamente kinghiano!

L ho buttata li come risposta.un po a caldo.. magari piu in la elaboreró un pensiero migliore...
No One

Avatar utente
Laura77
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 742
Iscritto il: mar feb 28, 2012 3:36 pm
Località: BRESCIA

Re: Il nuovo buonismo di King

Messaggioda Laura77 » mar dic 04, 2012 11:38 am

per quel che mi riguarda trovo che sia un pò troppo presto cantare vittoria...... vedremo con DR. SLEEP e JOYLAND cosa succede.... penso che 22/11/63 sia stata un parentesi rosa e per LA LEGGENDA DEL VENTO, essendo un libro un po' particolare all'interno della Torre Nera, King sia stato soft per il semplice fatto che non apporta niente di significativo alla saga... Per quel che riguarda THE DOME non sono d'accordo,

Spoiler: Mostra
lo trovo un libro molto crudele sopratutto nel finale, praticamente muoiono quasi tutti, e per forza che l'alieno solleva la cupola, qualcuno doveva farla sparire in qualche modo, io non l'ho visto come un lieto finale ma come l'unica alternativa che aveva in quel momento per chiudere il suo mattone di 1000 pagine ...


anche a me tanti finali di King lasciano l'amaro in bocca, è tipico del suo scrivere, per questo non penso che si sia "redento"...
comunque se così dovesse essere ne sarei contenta, qualche volta un bel " e vissero felici e contenti" non ci sta male...
Non esistono innocenti. Esistono solo gradi diversi di responsabilita'.

Avatar utente
hpr7
Administrator
Administrator
Messaggi: 724
Iscritto il: mar mar 04, 2008 4:16 pm
Località: Messina
Contatta:

Re: Il nuovo buonismo di King

Messaggioda hpr7 » mar dic 04, 2012 12:49 pm

Laura77 ha scritto: anche a me tanti finali di King lasciano l'amaro in bocca, è tipico del suo scrivere, per questo non penso che si sia "redento"...
comunque se così dovesse essere ne sarei contenta, qualche volta un bel " e vissero felici e contenti" non ci sta male...

Come dice Roland nei Lupi del Calla :D "
«Nessuno vive mai per sempre felice e contento, ma lasceremo che i bambini lo scoprano da sé, giusto?»
hpr7.com
Immagine
Immagine
The man in black fled across the desert, and the gunslinger followed

Porbia
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 879
Iscritto il: lun apr 19, 2010 10:05 pm

Re: Il nuovo buonismo di King

Messaggioda Porbia » mar dic 04, 2012 2:00 pm

Laura77 ha scritto:per quel che mi riguarda trovo che sia un pò troppo presto cantare vittoria...... vedremo con DR. SLEEP e JOYLAND cosa succede.... penso che 22/11/63 sia stata un parentesi rosa e per LA LEGGENDA DEL VENTO, essendo un libro un po' particolare all'interno della Torre Nera, King sia stato soft per il semplice fatto che non apporta niente di significativo alla saga... Per quel che riguarda THE DOME non sono d'accordo,

Spoiler: Mostra
lo trovo un libro molto crudele sopratutto nel finale, praticamente muoiono quasi tutti, e per forza che l'alieno solleva la cupola, qualcuno doveva farla sparire in qualche modo, io non l'ho visto come un lieto finale ma come l'unica alternativa che aveva in quel momento per chiudere il suo mattone di 1000 pagine ...


anche a me tanti finali di King lasciano l'amaro in bocca, è tipico del suo scrivere, per questo non penso che si sia "redento"...
comunque se così dovesse essere ne sarei contenta, qualche volta un bel " e vissero felici e contenti" non ci sta male...


ma io non sto cantando vittoria, era solo una constatazione, io sono uno da finali drammatici :D però, come detto nell'altro thread, se King scrivesse le favole dell'Eld sarei il primo a leggerle, mentre non sono d'accordo su The Dome (poteva finire in modo molto più cruento)

Avatar utente
hatter
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 919
Iscritto il: ven lug 27, 2012 6:42 pm

Re: Il nuovo buonismo di King

Messaggioda hatter » mar dic 04, 2012 5:07 pm

hpr7 ha scritto:
Laura77 ha scritto: anche a me tanti finali di King lasciano l'amaro in bocca, è tipico del suo scrivere, per questo non penso che si sia "redento"...
comunque se così dovesse essere ne sarei contenta, qualche volta un bel " e vissero felici e contenti" non ci sta male...

Come dice Roland nei Lupi del Calla :D "
«Nessuno vive mai per sempre felice e contento, ma lasceremo che i bambini lo scoprano da sé, giusto?»

grazie-sai. Giusto.
No One

Avatar utente
Laura77
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 742
Iscritto il: mar feb 28, 2012 3:36 pm
Località: BRESCIA

Re: Il nuovo buonismo di King

Messaggioda Laura77 » mar dic 04, 2012 5:24 pm

Porbia ha scritto: mentre non sono d'accordo su The Dome (poteva finire in modo molto più cruento)


mamma mia peggio di così cosa doveva fare???

Spoiler: Mostra
far morire anche i protagonisti???


direi che è abbastanza cruento già così come è comunque se tu non lo reputi tale no problem...
Non esistono innocenti. Esistono solo gradi diversi di responsabilita'.

Porbia
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 879
Iscritto il: lun apr 19, 2010 10:05 pm

Re: Il nuovo buonismo di King

Messaggioda Porbia » mar dic 04, 2012 7:30 pm

bhè si, il finale che hai detto poteva comunque essere in pieno stile King

Avatar utente
Laura77
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 742
Iscritto il: mar feb 28, 2012 3:36 pm
Località: BRESCIA

Re: Il nuovo buonismo di King

Messaggioda Laura77 » mer dic 05, 2012 12:26 pm

Porbia ha scritto:bhè si, il finale che hai detto poteva comunque essere in pieno stile King


però non mi sembra di ricordare di aver mai letto un libro di King dove il protagonista muore, solitamente sono le figure principali che ci girano intorno che fanno quasi sempre una brutta fine....
Non esistono innocenti. Esistono solo gradi diversi di responsabilita'.

sam
Io e King siamo una cosa sola!
Io e King siamo una cosa sola!
Messaggi: 2833
Iscritto il: mar mar 17, 2009 7:49 pm
Località: ravenna
Contatta:

Re: Il nuovo buonismo di King

Messaggioda sam » mer dic 12, 2012 8:06 pm

Partendo dal presupposto che non l'avevo notato... in effetti è stato così, ma io spero che sia solo una pausa! :mrgreen: In ogni caso è anche vero che non è che 22/11/63 sia finito poi così bene, oddio... poteva essere molto peggio ma anche un po' meglio! In ogni caso il King truce da "ammazzo tutti" mi piace, mi lascia un po' di amaro in bocca tanto da farmi pensare a lungo al romanzo anche dopo averlo letto e poi mi sa da meno "scontato"! Poi ovviamente è cosa buona e giusta variare perchè altrimenti sarebbe scontato il contrario! Io per farmi un'idea vera e propria aspetto i prossimi!
Laura a me degli esempi sono venuti, ma non te li scrivo perchè ho paura di spoilerare e sarebbe uno spoiler troppo grosso!!! :mrgreen:
I fenomeni naturali sono tutti irreversibili......

Avatar utente
Laura77
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 742
Iscritto il: mar feb 28, 2012 3:36 pm
Località: BRESCIA

Re: Il nuovo buonismo di King

Messaggioda Laura77 » ven dic 14, 2012 10:03 am

sam ha scritto:Laura a me degli esempi sono venuti, ma non te li scrivo perchè ho paura di spoilerare e sarebbe uno spoiler troppo grosso!!! :mrgreen:


fai bene, non dirmi niente perchè magari non li ho ancora letti .... nei libri che ho letto fin'ora nessun protagonista è morto mentre gli antagonisti di solito muoiono tutti!!!
Non esistono innocenti. Esistono solo gradi diversi di responsabilita'.

Porbia
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 879
Iscritto il: lun apr 19, 2010 10:05 pm

Re: Il nuovo buonismo di King

Messaggioda Porbia » ven dic 14, 2012 10:48 am

sam ha scritto:Laura a me degli esempi sono venuti, ma non te li scrivo perchè ho paura di spoilerare e sarebbe uno spoiler troppo grosso!!! :mrgreen:


mettili lo stesso sotto spoiler...

Spoiler: Mostra
così tentiamo Laura come dei piccoli Leland Gaunt :mrgreen:

Avatar utente
hatter
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 919
Iscritto il: ven lug 27, 2012 6:42 pm

Re: Il nuovo buonismo di King

Messaggioda hatter » ven dic 14, 2012 12:12 pm

Porbia ha scritto:
sam ha scritto:Laura a me degli esempi sono venuti, ma non te li scrivo perchè ho paura di spoilerare e sarebbe uno spoiler troppo grosso!!! :mrgreen:


mettili lo stesso sotto spoiler...

Spoiler: Mostra
così tentiamo Laura come dei piccoli Leland Gaunt :mrgreen:


Spoiler: Mostra
ah ah ah ah!!!!!! :mrgreen:
No One

sam
Io e King siamo una cosa sola!
Io e King siamo una cosa sola!
Messaggi: 2833
Iscritto il: mar mar 17, 2009 7:49 pm
Località: ravenna
Contatta:

Re: Il nuovo buonismo di King

Messaggioda sam » ven dic 14, 2012 1:08 pm

Va bene! :D
I primi che mi vengono in mente sono
Spoiler: Mostra
Insomnia, pet sematary, uscita per l'inferno

Poi ce ne sono altri in cui comunque è relativo dire che sia morto o meno il protagonista perché di protagonista vero e proprio non ce n'è solo uno
Spoiler: Mostra
Se si pensa a It all'acchiappasogni e a desperation ad esempio

Ma anche a casi più eclatanti come
Spoiler: Mostra
Cose preziose e L'ombra dello scorpione
in cui l'antagonista non muore!
In ogni caso dubito non ce ne siano anche altri!!! Ora come ora però non mi va di fare mente locale su tutti i libri! :mrgreen:
I fenomeni naturali sono tutti irreversibili......

Avatar utente
Laura77
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 742
Iscritto il: mar feb 28, 2012 3:36 pm
Località: BRESCIA

Re: Il nuovo buonismo di King

Messaggioda Laura77 » ven dic 14, 2012 4:59 pm

sono tentata di aprire i tuoi spoiler....... no, dai altrimenti mi rovino tante sorprese!
Non esistono innocenti. Esistono solo gradi diversi di responsabilita'.


Torna a “Curiosità  e varie”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron