Dubbi su argomentazioni della saga [Spoiler]

Tutto sulla saga Western-Fantasy di Roland di Gilead ed il suo ka-tet
rose
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 588
Iscritto il: mar giu 09, 2015 12:44 pm

Re: Dubbi su argomentazioni della saga [Spoiler]

Messaggioda rose » mer giu 10, 2015 1:06 pm

E mo dico la mia:
Super
P
O
I
L
E
R
Spoiler: Mostra
Per quanto riguarda gli antichi mi sembra che in 'terre desolate si faccia una distizione tra Grandi antichi e Antichi: i primi sono quelli che hanno 'tecnolocizzato' (chfe brutto termine!) I vettori e devastato il pianeta con le varie armi nucleari; i secondi sono i resti della popolazione ormai regrediti a una tecnologia e una società quasi di tipo medievale (insomma quelli che shardik/mir si divertiva a smembrare).
Poi magari è un mio viaggio mentale :wink:
Per quanto riguarda l'uomo in nero mi sembra di aver capito che è una specie di creatura fuori dal tempo, nasce essere umano (e anche sfigatello) ma in seguito 'evolve' in un personaggio che a suo modo è indispensabile quasi quanto roland per la torre(ad esempio è lui che da la 13 nera a padre C e che quindi da modo al tet di roland di usare la porta introvata per acquistare il terreno e fondare la tet corporation e bla bla bla)e penso che la torre lo 'premi' facendogli assumere le vesti di randall flagg/distruttore di mondi dove lui infatti non ricorda ne la sua vera identità ne il luogo da cui proviene (però questo è nell'ombra dello scorpione).in sostanza credo che sia lui la vera nemesi di roland e non il re rosso. Inoltre non penso che chiunque possa entrare nella torre, ma solo coloro che portano particolari sigul vedi le pistole di roland che non tutti i hanno, o il sigul di mordred che va bene solo quado ha la forma di ragno(che di conseguenza non capirebbe niente) quindi non credo che tutti rivedrebbero la loro vita ma solo roland perché è l'unico che può veramente entrare.
Per quanto riguarda il finale, mi trovo d'accordo con chi dice che il segreto sta nel corno dell'Eld, ovvero nel fatto che Roland non è diventato una macchina di morte priva di sentimenti e (questaè una mia fantasia), che dato ciò anche la prima morte di jake sia evitabile come tutti gli altri sacrifici/tradimenti che roland stesso si impone in nome della torre, anche se è stato proprio il sacrificio di jake a rendere possibili le porte sulla spiaggia. .ma ripeto questa è solo una mia fantasia..

Spero di non aver dimenticato il volto di mio padre e non aver scritto eresie o sbagliato qualcosa!
:shock: :shock:
Ultima modifica di Locke il mer giu 10, 2015 4:43 pm, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Ho aggiunto il tag spoiler
8) ognuno rasenta il ridicolo come gli viene 8)

Avatar utente
Terru_theTerror
Administrator
Administrator
Messaggi: 1262
Iscritto il: lun dic 06, 2010 3:12 pm

Re: Dubbi su argomentazioni della saga [Spoiler]

Messaggioda Terru_theTerror » gio giu 11, 2015 8:29 am

Sono molte le interpretazioni che uno può dare alla saga, tutte personali e nessuna giusta o sbagliata.
Il tema della redenzione di Roland è sicuramente condivisibile da molti, proprio per la presenza del corno.
Quindi non posso che dirti: "Vai allora ci sono altri mondi oltre a questo" e tutto ricomincia da capo.

Lunghi giorni e piacevoli letture,
T_theT
"Io ho il cuore di un bambino... lo tengo in un barattolo sulla mia scrivania."


Torna a “La Torre Nera”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron