Pagina 4 di 4

Re: horror.

Inviato: ven apr 25, 2014 7:27 pm
da Dandy Rotten
Lemmy85 ha scritto:me ne sono ricordati altri Martin di Romero che ho scoperto da poco una storia e un vampiro piuttosto particolare; poi anche morte a 33 giri: gene simmons dj di una radio ozzy prete e fast eddie Clark realizza la colonna sonora. la casa 1 2 3 e dei pochi recenti che ho visto i 2 capitoli di insidious


"Morte a 33 giri" è anche una satira del mondo giovanile anni '80, soprattutto delle mode, non tanto nella figura del protagonista, Eddie il metallaro, quanto in quella dei suoi compagni di scuola fighetti.

Re: horror.

Inviato: ven apr 25, 2014 8:18 pm
da Lemmy85
in effetti gli anni '80 sono un po' il simbolo della superficialità da questo punto di vista il film è ancora molto attuale se non ti conformi..

Re: horror.

Inviato: lun feb 16, 2015 6:48 pm
da vialemarx
Difficile che possa apprezzare un film horror moderno. Il più delle volte mi trovo davanti ad un qualcosa di già visto, recitato male, scontato e che non mi disturba, non mi spaventa e non mi inquieta nemmeno un po'. Secondo me un film horror riuscito devo essere quantomeno inquietante ed alcuni grandi classici questo riescono a farlo. Ne cito 3: L' esorcista. Shining. Dracula di B.Stoker.

Dei "recenti" ho trovato buoni (per i motivi espressi sopra) The Ring, L' esorcismo di Emily Rose e (udite udite) il primo The Blair Witch Project.

Amo la letteratura horror ma un po' meno la filmografia.

Re: horror.

Inviato: mer apr 22, 2015 4:43 pm
da skull
The ring bello...Blair witch non l'ho mai visto e mi attrae...

Re: horror.

Inviato: mer apr 22, 2015 5:43 pm
da vialemarx
skull ha scritto:The ring bello...Blair witch non l'ho mai visto e mi attrae...



Ero ragazzino quando uscì al cinema e fu il primo film girato con telecamera amatoriale (cosa che poi è stata imitata in altre produzioni). Il trailer era da brividi e presentava la cosa come un fatto vero. Io dico che è molto inquietante. Ti consiglio di vederlo al buio, la sera, col volume della tv a palla. Ne vale la pena. E' un film particolare, può piacere o fare vomitare ma credo che, se viene visto nella giusta atmosfera, sia indiscutibilmente "disturbante" e comunque diverso da tutto quello che si era visto fino al giorno dell' uscita di questo movie.

Fammi sapere.

Re: horror.

Inviato: gio apr 23, 2015 3:51 am
da skull
Ma com'è che ci piacciono così tanto queste atmosfere? 8)

Re: horror.

Inviato: gio apr 23, 2015 9:47 am
da vialemarx
skull ha scritto:Ma com'è che ci piacciono così tanto queste atmosfere? 8)



Girerei la domanda a qualche psicologo... :mrgreen: