Giorgio Faletti

Avatar utente
steam engenius
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 612
Iscritto il: lun set 21, 2009 1:48 pm
Contatta:

Re: Giorgio Faletti

Messaggioda steam engenius » mar nov 02, 2010 9:10 pm

sam ha scritto:ho iniziato "Io uccido", mi piace... ma non riesco a capire se per una crisi da lettrice mia, o per qualcosa che ha il libro vado mooooooolto a rilento. per ora sono verso a pagina 100, non mi riesco a spiegare il perchè... :roll:
A me questo libro è piaciuto tantissimo. Resisti un altro po', cresceraà! ;)

Avatar utente
hpr7
Administrator
Administrator
Messaggi: 724
Iscritto il: mar mar 04, 2008 4:16 pm
Località: Messina
Contatta:

Re: Giorgio Faletti

Messaggioda hpr7 » dom nov 07, 2010 11:45 pm

Proprio in questi giorni ho ordinato sul sito di Faletti una copia autografata del suo nuovo romanzo “Appunti di un venditore di donne " :D
hpr7.com
Immagine
Immagine
The man in black fled across the desert, and the gunslinger followed

sam
Io e King siamo una cosa sola!
Io e King siamo una cosa sola!
Messaggi: 2833
Iscritto il: mar mar 17, 2009 7:49 pm
Località: ravenna
Contatta:

Re: Giorgio Faletti

Messaggioda sam » mer nov 10, 2010 1:28 pm

Finito, BELLISSIMO! non riuscivo più a staccarmi!!! dopo la defaillance delle prime 100 pagine è stato un batticuore continuo!!! (ho fatto le 4 di mattina per finirlo!!!)
I fenomeni naturali sono tutti irreversibili......

Porbia
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 879
Iscritto il: lun apr 19, 2010 10:05 pm

Re: Giorgio Faletti

Messaggioda Porbia » mer nov 10, 2010 6:33 pm

peccato che non si è tenuto sui livelli di "Io uccido"

sam
Io e King siamo una cosa sola!
Io e King siamo una cosa sola!
Messaggi: 2833
Iscritto il: mar mar 17, 2009 7:49 pm
Località: ravenna
Contatta:

Re: Giorgio Faletti

Messaggioda sam » mer nov 10, 2010 6:48 pm

Non avendoli letti non mi posso pronunciare, comuqnue non penso di leggerne uno in suo in breve tempo! Ma perchè sono diversi? Meno suspance? Più divagazioni metaforiche? (tanto per curiosità!)
I fenomeni naturali sono tutti irreversibili......

Avatar utente
steam engenius
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 612
Iscritto il: lun set 21, 2009 1:48 pm
Contatta:

Re: Giorgio Faletti

Messaggioda steam engenius » mer nov 10, 2010 7:27 pm

sam ha scritto:Non avendoli letti non mi posso pronunciare, comuqnue non penso di leggerne uno in suo in breve tempo! Ma perchè sono diversi? Meno suspance? Più divagazioni metaforiche? (tanto per curiosità!)
Beh, io di lui avevo letto solo "io uccido", così, armato di tanta speranza, mi capita fra le mani "fuori da un evidente destino"... bella indagine, misteriosa, ma non ti aspetti il "paranormale"... almeno non dopo "io uccido"... cioè... crei un'indagine su un omicidio, rendi il tutto un bel rompicapo... e poi alla fine quando la situazione ti sfugge di mano e non sai a chi accollare le colpe e come fare trovare l'assassino... beh ecco che in quel momento arriva in tuo soccorso il paranormale...

Porbia
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 879
Iscritto il: lun apr 19, 2010 10:05 pm

Re: Giorgio Faletti

Messaggioda Porbia » ven nov 12, 2010 10:09 am

secondo me gli altri due non sono nemmeno lontanamente paragonabili al primo, manca tutta quella suspance e quel ritmo narrativo che rende il primo così bello.

sam
Io e King siamo una cosa sola!
Io e King siamo una cosa sola!
Messaggi: 2833
Iscritto il: mar mar 17, 2009 7:49 pm
Località: ravenna
Contatta:

Re: Giorgio Faletti

Messaggioda sam » ven nov 12, 2010 11:57 am

Capito, ok non mi è venuta voglia di leggerli :) Voi lo leggerete l'ultimo uscito? Io l'ho visto ieri in libreria, essendoci "tutto su Stephen King" e essendo imminente l'uscita di "Notte buia, niente stelle" non ho nemmeno pensato ad usare i soldi per quello, però magari più avanti... magari aspetto un po' di "recensioni" e vedo se ne vale la pena! :)
I fenomeni naturali sono tutti irreversibili......

vialemarx
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 952
Iscritto il: lun dic 22, 2014 5:38 pm
Facebook: https://twitter.com/SimoneToscano86
Località: Roma

Re: Giorgio Faletti

Messaggioda vialemarx » mar dic 30, 2014 11:19 am

Di Faletti ho letto Io Uccido, Appunti di un venditore di donne e Io sono Dio. Mi piaceva come scrittore e non solo; mi piaceva proprio il personaggio. Quando lo scorso luglio si è spento improvvisamente, ci sono rimasto male. 15 giorni dopo di lui si è spenta ancor più improvvisamente anche mia madre e quindi capite bene che il mio dispiacere per la morte di Faletti è andato parecchio in secondo piano. E' un po di tempo che volevo leggere un altra opera di Faletti, ed ero tentato da "Niente di vero tranne gli occhi." Ora leggo i commenti su questo post e mi viene voglia di leggere "Fuori da un evidente destino" che mi sembra abbiate tutti gradito più dell' altro, vero?

sam
Io e King siamo una cosa sola!
Io e King siamo una cosa sola!
Messaggi: 2833
Iscritto il: mar mar 17, 2009 7:49 pm
Località: ravenna
Contatta:

Re: Giorgio Faletti

Messaggioda sam » mer apr 13, 2016 2:09 pm

Viale :( ho letto adesso di tua mamma, mi dispiace molto, so che non c'entra niente ed è passato del tempo da quando l'hai scritto ma mi dispiace :cry:

Comunque tornando in topic, io ho appena finito "Appunti di un venditore di donne" e mi è piaciuto, l'ho trovato molto diverso da "Io uccido" che ho letto ormai tempo fa e non ricordo proprio benissimo, però mi sono piaciuti entrambi! In libreria ho qualche altro libro di Faletti, mi sa che sperimenterò presto anche gli altri!
I fenomeni naturali sono tutti irreversibili......

vialemarx
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 952
Iscritto il: lun dic 22, 2014 5:38 pm
Facebook: https://twitter.com/SimoneToscano86
Località: Roma

Re: Giorgio Faletti

Messaggioda vialemarx » mer apr 13, 2016 4:36 pm

sam ha scritto:Viale :( ho letto adesso di tua mamma, mi dispiace molto, so che non c'entra niente ed è passato del tempo da quando l'hai scritto ma mi dispiace :cry:

Comunque tornando in topic, io ho appena finito "Appunti di un venditore di donne" e mi è piaciuto, l'ho trovato molto diverso da "Io uccido" che ho letto ormai tempo fa e non ricordo proprio benissimo, però mi sono piaciuti entrambi! In libreria ho qualche altro libro di Faletti, mi sa che sperimenterò presto anche gli altri!



Grazie Sam, sei molto dolce.
Un' altra lettura di Faletti fatta recentemente è "Niente di vero tranne gli occhi" e mi è piaciuto.
Anche "Appunti di un venditore di donne", "Io sono Dio" e "Io uccido" sono stati di mio gradimento.
Ripeto, a me Faletti piaceva.

sam
Io e King siamo una cosa sola!
Io e King siamo una cosa sola!
Messaggi: 2833
Iscritto il: mar mar 17, 2009 7:49 pm
Località: ravenna
Contatta:

Re: Giorgio Faletti

Messaggioda sam » mer apr 13, 2016 4:40 pm

Perfetto, leggerò sicuramente altro :wink:
I fenomeni naturali sono tutti irreversibili......

Avatar utente
AlexMai
Affezionato Kinghiano
Affezionato Kinghiano
Messaggi: 284
Iscritto il: gio nov 05, 2015 12:36 pm
Facebook: 1345914693
Località: Roma
Contatta:

Re: Giorgio Faletti

Messaggioda AlexMai » gio apr 14, 2016 8:37 am

steam engenius ha scritto:
sam ha scritto:ho iniziato "Io uccido", mi piace... ma non riesco a capire se per una crisi da lettrice mia, o per qualcosa che ha il libro vado mooooooolto a rilento. per ora sono verso a pagina 100, non mi riesco a spiegare il perchè... :roll:
A me questo libro è piaciuto tantissimo. Resisti un altro po', cresceraà! ;)


Il problema è che hanno stampato 700 pagine di un romanzo da 400 pagine... editing a gonfiare :roll:


Torna a “Letteratura”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron