la bambina che amava tom gordon

Tutto ciò che riguarda le opere del Re.
Tommaso De Santis
Poppante Kinghiano
Poppante Kinghiano
Messaggi: 10
Iscritto il: lun ago 10, 2009 3:37 pm

Re: la bambina che amava tom gordon

Messaggioda Tommaso De Santis » lun ago 10, 2009 4:27 pm

ho iniziato a leggere questo libro un po' di tempo fa ma non l'ho più finito cmq da quel che ricordo non era il massimo... penso ke lo rileggerò

Avatar utente
Ben
Poppante Kinghiano
Poppante Kinghiano
Messaggi: 16
Iscritto il: lun set 28, 2009 2:18 pm

Re: la bambina che amava tom gordon

Messaggioda Ben » dom gen 03, 2010 10:24 am

Ho appena terminato il libro.
Controcorrente rispetto alla maggioranza, devo dire che è un libro meraviglioso, magico, onirico, ci proietta nelle fantasie/paure/angoscie/spernaze/sogni
delll'essere bambini.
Non esagero nel dire che alcuni passaggi sono da capolavoro kinghiano, le notti nel bosco, le discussioni con Tom, i ragionamenti sul subudibile.
Che meraviglia di libro!!!! :D

rie1983
Poppante Kinghiano
Poppante Kinghiano
Messaggi: 19
Iscritto il: ven mag 07, 2010 10:38 am
Località: Mezzanego

Re: la bambina che amava tom gordon

Messaggioda rie1983 » ven mag 14, 2010 7:36 pm

Forse non sarà il migliore di sempre. Ma credo che sia veramente un romanzo ben fatto, che rischia continuamente di sprofondare nella banalità senza farlo mai. Anche io ho trovato la discussione con il subudibile una perla di narrazione. E' difficile che un libro di trecento pagine che parla di una bambina sola nel bosco riesca a essere emozionante senza ovvietà. Beh per me La Bambina che amava Tom Gordon è veramente una bella prova di King. Ho sempre amato il bosco da quando ero bambino.. ma dopo questo romanzo... lo guardo con occhi diversi...
Comunque non mi dilungo a me è piaciuto!

Jack Viaggiante
Poppante Kinghiano
Poppante Kinghiano
Messaggi: 9
Iscritto il: sab mag 22, 2010 9:51 am

Re: la bambina che amava tom gordon

Messaggioda Jack Viaggiante » dom mag 23, 2010 10:52 am

Sicuramente King ha scritto romanzi migliori, ma anche questo non è da scartare. Non si può pretendere che ogni suo libro sia un It o un Misery, no?
Concentrare il romanzo su un unico personaggio, una bambina, persa nel bosco, senza alcun conforto se non il suo Tom Gordon alla radio, non è da poco. Secondo me in questo libro King ha dato nuovamente prova della sua grandezza.

Avatar utente
Halley
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 906
Iscritto il: sab mar 15, 2008 3:24 pm
Località: piemonte

Re: la bambina che amava tom gordon

Messaggioda Halley » mer mag 26, 2010 7:16 pm

Jack Viaggiante ha scritto:Sicuramente King ha scritto romanzi migliori, ma anche questo non è da scartare. Non si può pretendere che ogni suo libro sia un It o un Misery, no?
Concentrare il romanzo su un unico personaggio, una bambina, persa nel bosco, senza alcun conforto se non il suo Tom Gordon alla radio, non è da poco. Secondo me in questo libro King ha dato nuovamente prova della sua grandezza.


Concordo pienamente!!! :D

Avatar utente
Standbyme
Volenteroso Kinghiano
Volenteroso Kinghiano
Messaggi: 38
Iscritto il: ven lug 23, 2010 11:54 pm
Località: Castle Rock

Re: la bambina che amava tom gordon

Messaggioda Standbyme » mar ago 10, 2010 2:27 pm

non mi è piaciuto. :( e mi spiace dirlo perchè sono molto affezionata a tutti i suoi libri,ma,ahimè questo secondo me non è proprio riuscito un granchè. :|
" Paracadutisti fuori ! "

sam
Io e King siamo una cosa sola!
Io e King siamo una cosa sola!
Messaggi: 2833
Iscritto il: mar mar 17, 2009 7:49 pm
Località: ravenna
Contatta:

Re: la bambina che amava tom gordon

Messaggioda sam » ven set 10, 2010 6:13 pm

Io l'ho appena finito, avendo letto le numerose critiche negative non mi aspettavo molto... Invece mi è piaciuto! Certo non è il solito stile di King, certo non è al pari dei libri migliori...però vi ho trovato dei temi interessanti (esempio il Subudibile già citato, ma anche il tema padre-figlia che mi ha fatto un po' emozionare alla fine). Le prime 100 pagine le ho lette a rilento perchè non riconoscevo King, le ultime 200 le ho divorate perchè mi sono affezionata alla bimba :)
I fenomeni naturali sono tutti irreversibili......

Avatar utente
steam engenius
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 612
Iscritto il: lun set 21, 2009 1:48 pm
Contatta:

Re: la bambina che amava tom gordon

Messaggioda steam engenius » ven set 10, 2010 8:25 pm

sam ha scritto:mi sono affezionata alla bimba :)
Gli psichiatri non smetteranno mai di fare soldoni. :per

Avatar utente
Norman1982
Affezionato Kinghiano
Affezionato Kinghiano
Messaggi: 296
Iscritto il: ven gen 21, 2011 2:15 pm
Località: I BARREN

Re: la bambina che amava tom gordon

Messaggioda Norman1982 » mer gen 26, 2011 2:29 pm

Lo sto leggendo ora, avevo pensato di cominciare Pet sematary, ma ho preferito qualcosa di un po più leggero, anche perchè quando comincio un romanzo lo devo finire, e tra pochi giorni devo partire, quindi il tempo non è moltissimo........
Per ora non mi dispiace affatto, certo le prime 10-20 pagine mi avevano dato un impressione un po distorta, non mi sembrava nulla di entusiasmante, forse perchè ero anche condizionato dai commenti negativi......
Andando avanti nella lettura mi sta prendendo, soprattutto la descrizione di alcuni dettagli sono talmente emozionanti da farti sembrare di essere li accanto alla bambina che nella notte sente i rumori dei rami che si spezzano sotto i passi.......
Vi darò una mia impressione più dettagliata appena lo avrò finito.
[b]Stanno stretti sotto ai letti sette spettri a denti stretti[/b]

Avatar utente
Terru_theTerror
Administrator
Administrator
Messaggi: 1289
Iscritto il: lun dic 06, 2010 3:12 pm

Re: la bambina che amava tom gordon

Messaggioda Terru_theTerror » mer gen 26, 2011 4:40 pm

Ho trovato che in questo libro mancasse qualcosa, forse l'originalità per portarlo al livello di altri capolavori del Re.
Dopo 50 pagine di
Norman1982 ha scritto: rumori dei rami che si spezzano sotto i passi
, infatti, mi aspettavo un qualcosa in più che non è arrivato. Non fosse stato per il modo sempre coinvolgente di raccontare questa storia e le splendide descrizioni mi avrebbe deluso molto, invece di lasciarmi solo un po' perplesso.
Aspetto il tuo parere,

Lunghi giorni e piacevoli letture,

T_theT
"Io ho il cuore di un bambino... lo tengo in un barattolo sulla mia scrivania."

Avatar utente
Norman1982
Affezionato Kinghiano
Affezionato Kinghiano
Messaggi: 296
Iscritto il: ven gen 21, 2011 2:15 pm
Località: I BARREN

Re: la bambina che amava tom gordon

Messaggioda Norman1982 » ven gen 28, 2011 12:00 pm

Ho appena finito questo romanzo, da parte di molti stroncato, sostendendo che manca la vena kinghiana dei migliori racconti. Secondo il mio modestissimo punto di vista (non sono un critico letterario, parlo solo a sensazione) king ha semplicemente voluto creare un romanzo diverso dal solito, forse un po più attinente al reale, e con meno divagazioni nel soprannaturale (salvo le allucinazioni che colpiscono Trisha). Non mi sento quindi di stroncarlo, nemmeno di elogiarlo più di tanto. Sono d'accordo con chi ritiene che il finale non rende giustizia a un racconto che comunque è scritto in maniera eccellente, in alcuni passaggi sembra veramente di essere nel bosco accanto alla bambina.
Alcuni hanno criticato "la creatura" che spia la bambina e sul finale si mostra per quella che è, io l'avevo capito subito di che cosa si trattava (non lo dico per chi non lo ha ancora letto), per qualcuno questa creatura doveva essere diversa da quella che effettivamente è, ma come ho detto prima credo che King abbia semplicemente voluto scrivere un romanzo che parla di cosa succede realmente a chi si perde in un bosco.
Semmai credo che il finale sia stato un po troppo affrettato, ma d'altro canto cosa avrebbe potuto dire di più, dopo 300 pagine e con un solo personaggio??

Voto 6,5
[b]Stanno stretti sotto ai letti sette spettri a denti stretti[/b]

Avatar utente
Christine Cunningham
Io e King siamo una cosa sola!
Io e King siamo una cosa sola!
Messaggi: 1187
Iscritto il: dom gen 08, 2012 6:13 pm
Località: Castle Rock

Re: la bambina che amava tom gordon

Messaggioda Christine Cunningham » mer gen 11, 2012 2:19 pm

a me è piaciuto perchè è incentrato su un solo personaggio che è una bimba.
mi sono piaciute le atmosfere, gli stati d'animo della bambina.. non è un capolavoro, però mi è piaciuto. :D
sniperghost83 ha scritto:Christine ama Balboa christine ama Balboa chrisine ama Balboa! Gne gne gne!

ogni uomo ha un diavolo dentro e non ha pace finchè non lo trova.

Avatar utente
cloud2731
Affezionato Kinghiano
Affezionato Kinghiano
Messaggi: 210
Iscritto il: lun ott 19, 2009 11:50 am
Località: Assemini
Contatta:

Re: la bambina che amava tom gordon

Messaggioda cloud2731 » gio feb 23, 2012 3:57 pm

Ho una domanda sul finale:

Spoiler: Mostra
Come avete interpretato il finale? io non ho capito perché "GameOver"... a me è sembrato che abbia vinto invece

Avatar utente
Christine Cunningham
Io e King siamo una cosa sola!
Io e King siamo una cosa sola!
Messaggi: 1187
Iscritto il: dom gen 08, 2012 6:13 pm
Località: Castle Rock

Re: la bambina che amava tom gordon

Messaggioda Christine Cunningham » ven feb 24, 2012 11:46 am

cloud2731 ha scritto:Ho una domanda sul finale:

Spoiler: Mostra
Come avete interpretato il finale? io non ho capito perché "GameOver"... a me è sembrato che abbia vinto invece


credo che
Spoiler: Mostra
il "game over" sia riferito al bosco, insomma che alla fine ha vinto lei e non è morta lì.. nella battaglia bosco-bimba ha vinto Trisha.o forse perchè si addormenta :lol:
sniperghost83 ha scritto:Christine ama Balboa christine ama Balboa chrisine ama Balboa! Gne gne gne!

ogni uomo ha un diavolo dentro e non ha pace finchè non lo trova.

Avatar utente
Christine Cunningham
Io e King siamo una cosa sola!
Io e King siamo una cosa sola!
Messaggi: 1187
Iscritto il: dom gen 08, 2012 6:13 pm
Località: Castle Rock

Re: la bambina che amava tom gordon

Messaggioda Christine Cunningham » ven feb 24, 2012 11:51 am

in effetti però il finale lascia molto a desiderare :roll:
sniperghost83 ha scritto:Christine ama Balboa christine ama Balboa chrisine ama Balboa! Gne gne gne!

ogni uomo ha un diavolo dentro e non ha pace finchè non lo trova.


Torna a “Romanzi e Racconti”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti

cron