Ossessione

Tutto ciò che riguarda le opere del Re.
Avatar utente
Christine Cunningham
Io e King siamo una cosa sola!
Io e King siamo una cosa sola!
Messaggi: 1187
Iscritto il: dom gen 08, 2012 6:13 pm
Località: Castle Rock

Re: Ossessione

Messaggioda Christine Cunningham » gio mar 29, 2012 3:07 pm

Laura77 ha scritto:
Christine Cunningham ha scritto:io l'ho pagato 1,50 euro ed una prima edizione della Bompiani :lol:
lo sto leggendo, cominciato ieri e sono già a metà.. non è male. :wink:


dove lo hai trovato?

in un negozio dove vendono libri usati :D
sniperghost83 ha scritto:Christine ama Balboa christine ama Balboa chrisine ama Balboa! Gne gne gne!

ogni uomo ha un diavolo dentro e non ha pace finchè non lo trova.

Avatar utente
Christine Cunningham
Io e King siamo una cosa sola!
Io e King siamo una cosa sola!
Messaggi: 1187
Iscritto il: dom gen 08, 2012 6:13 pm
Località: Castle Rock

Re: Ossessione

Messaggioda Christine Cunningham » ven mar 30, 2012 12:12 am

finito adesso. mi è piaciuto! :D
sniperghost83 ha scritto:Christine ama Balboa christine ama Balboa chrisine ama Balboa! Gne gne gne!

ogni uomo ha un diavolo dentro e non ha pace finchè non lo trova.

Avatar utente
Christine Cunningham
Io e King siamo una cosa sola!
Io e King siamo una cosa sola!
Messaggi: 1187
Iscritto il: dom gen 08, 2012 6:13 pm
Località: Castle Rock

Re: Ossessione

Messaggioda Christine Cunningham » ven mar 30, 2012 12:20 am

Christine Cunningham ha scritto:finito adesso. mi è piaciuto! :D

anche se, in certi punti è scritto un pò.. "pasticciato".
sniperghost83 ha scritto:Christine ama Balboa christine ama Balboa chrisine ama Balboa! Gne gne gne!

ogni uomo ha un diavolo dentro e non ha pace finchè non lo trova.

Avatar utente
Laura77
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 742
Iscritto il: mar feb 28, 2012 3:36 pm
Località: BRESCIA

Re: Ossessione

Messaggioda Laura77 » mar dic 11, 2012 10:20 am

finalmente sono riuscita a comprarlo, l'ho trovato di seconda mano ma è tenuto abbastanza bene..... appena avrò l'ispirazione lo rileggerò...
Non esistono innocenti. Esistono solo gradi diversi di responsabilita'.

Isa_fun
Poppante Kinghiano
Poppante Kinghiano
Messaggi: 2
Iscritto il: mer set 04, 2013 1:16 pm

Re: Ossessione

Messaggioda Isa_fun » mer set 04, 2013 5:25 pm

Ciao ragazzi... suono nuova del forum!!!
Sono una grandissima fun di King si da quando ho visto, all'età di 12 anni il film "Shining"... col passare degli anni ho cominciato a leggere un libro dopo l'altro..
attualmente ne ho circa 40 (alcuni nuovi e altri usati). l'ultimo che ho comprato è stato "OSSESSIONE"... A 15 EUROOOO!!! l'ho preso all'asta perchè sapete che è stato censurato sii e che quindi non è più in commercio?! (se vi interessa il motivo andate su wikipedia..
comunque è un libro bellissimo!!! lo consiglio soprattutto agli adolescenti perchè è ambientato in una scuola ma che, a differenza di CARRIE è più profondo e psicologico!!!! mi ha colpito parecchio!!! :D
voi che ne pensate??? siete d'accordo??? :D

Avatar utente
hpr7
Administrator
Administrator
Messaggi: 724
Iscritto il: mar mar 04, 2008 4:16 pm
Località: Messina
Contatta:

Re: Ossessione

Messaggioda hpr7 » mar mag 20, 2014 3:47 pm

Siamo felici di annunciarvi che StephenKing.it intervisterà Giovanni Arduino, il traduttore di Stephen King. In occasione dell’intervista metteremo in palio una copia della prima edizione Sonzogno del “rarissimo” Ossessione. Per partecipare al concorso sarà necessario inviarci qualche giorno prima dell’evento un’ email con la domanda che vorreste voler porre ad Arduino. L’ utente che ci invierà la domanda più originale vincerà il premio in palio. :mrgreen:
Per leggere il Regolamento clicca QUI
hpr7.com
Immagine
Immagine
The man in black fled across the desert, and the gunslinger followed

Avatar utente
Lemmy85
Affezionato Kinghiano
Affezionato Kinghiano
Messaggi: 141
Iscritto il: mar feb 25, 2014 11:04 am

Re: Ossessione

Messaggioda Lemmy85 » mar set 16, 2014 7:57 pm

secondo me è impressionante quanto un libro che già sarebbe stato grezzo di suo l'abbia reso ancora più diretto volutamente per renderlo in stile backman e poi in america deve essere uscito più a meno nello stesso periodo di shining nel '77 già considerato da molti piuttosto grezzo appunto comunque una delle cose che mi ha colpito di più è
Spoiler: Mostra
quella specie di menefreghismo di fronte alla morte da parte dei compagni di charlie
e poi non mi è ben chiara la figura di ted voi che ne dite?

Avatar utente
BlueFire
Affezionato Kinghiano
Affezionato Kinghiano
Messaggi: 146
Iscritto il: sab apr 19, 2014 7:57 am
Località: Siena

Re: Ossessione

Messaggioda BlueFire » gio ott 30, 2014 8:37 pm

Allora:
Spoiler: Mostra
Riguardo al "menefreghismo" direi che i suoi compagni sono praticamente "in balia di lui": come ipnotizzati. Quindi vedono la morte come una cosa naturale, un avvenimento non molto diverso da qualsiasi altra cosa stia succedendo loro intorno.
Ted lo vedo come la normalità. Anzi, come l'eccesso di normalità. L'ho interpretato come un modo per dire che anche l'essere troppo fermi su ciò che sembra debba essere in un modo (ed è universalmente accettato come tale) possa rivelarsi invece folle. Chi è qui che leggendo il libro non ha pensato nemmeno un momento "si! L'abbiamo capito che vuoi uscire. E pure che lui è pazzo: lo ha anche detto. Ma veramente, caro Ted, non capisci che probabilmente quel poco di conversazione al di fuori dagli schemi è una delle cose migliori che stia capitando alla tua classe?!" rivolgendosi a lui? :)
È normale voler ripetere ossessione nella vita reale? Tanto prima o poi la camicia di forza me la faranno indossare comunque...

Avatar utente
Lemmy85
Affezionato Kinghiano
Affezionato Kinghiano
Messaggi: 141
Iscritto il: mar feb 25, 2014 11:04 am

Re: Ossessione

Messaggioda Lemmy85 » sab nov 01, 2014 11:24 am

però
Spoiler: Mostra
anche Ted si scopre che ha qualcosa da nascondere come tutti gli altri quindi questa normalità è solo apparenza proprio come tutti gli altri infondo solo Charlie è l'unico che veramente esplode a forza di tenersi dentro ciò che lo fa soffrire

Dalfi
Volenteroso Kinghiano
Volenteroso Kinghiano
Messaggi: 97
Iscritto il: dom mar 03, 2013 12:46 pm

Re: Ossessione

Messaggioda Dalfi » mar nov 11, 2014 5:24 pm

Appena finito di leggere (sono in un periodo in cui macino i libri del Re come se niente fosse). Libro duro e crudo, che mi ha preso molto (finito in 3 giorni andando e tornando dall'università), ma anche un libro che ho trovato surreale e mi ha fatto arrabbiare molto: mi sono rispecchiato in Ted e ancora adesso non capisco cosa ******* sia successo a tutta la classe. Sono usciti tutti fuori di testa (elemento surreale). Conoscendo King, avevo già intuito che l'unico "normale" l'avrebbe pagata ed infatti non sono stato smentito :mrgreen:

Detto questo, uno dei rari libri che è riuscito a farmi immedesimare (in Ted, come figura "sana"). Davvero ottimo!

vialemarx
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 952
Iscritto il: lun dic 22, 2014 5:38 pm
Facebook: https://twitter.com/SimoneToscano86
Località: Roma

Re: Ossessione

Messaggioda vialemarx » mer gen 07, 2015 1:02 pm

Non l' ho ancora letto perché, come tutti voi sapete, è difficile da reperire per i motivi noti a tutti. Qualcuno mi consiglia come e dove trovarlo?

vialemarx
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 952
Iscritto il: lun dic 22, 2014 5:38 pm
Facebook: https://twitter.com/SimoneToscano86
Località: Roma

Re: Ossessione

Messaggioda vialemarx » mer gen 07, 2015 1:05 pm

P.S. Su amazon c'è uno che lo vende a 300 euro...onesto il tipo! :)

Avatar utente
Pat
Affezionato Kinghiano
Affezionato Kinghiano
Messaggi: 146
Iscritto il: gio dic 18, 2014 11:25 am

Re: Ossessione

Messaggioda Pat » lun gen 19, 2015 4:23 pm

Mi adeguo alla decisione di King di mettere il libro fuori commercio (che altro potrei fare?), ma dopo averlo letto (per la seconda volta, la mia copia è del '91 e se potessi ve la presterei volentieri) sono ancor più convinta che non esistono libri "buoni" o "cattivi" (il problema negli US è tutt'altro). Un libro come questo può essere "scomodo" e sto parlando da adulta, perchè inevitabilmente fa sorgere un sacco di domande.
Spoiler: Mostra
Ho cercato di immaginarmi,adolescente, seduta in quella classe e mi sono chiesta cosa avrei fatto?
Un ragazzo, mio compagno mette a nudo il proprio passato (che a volerla dire tutta non è neppure così traumatico per i tempi in cui è ambientato il libro, un padre violento ed una madre protettiva) Altri miei compagni "normali" lo seguono raccontando esperienze, anche queste piuttosto comuni, invidie, gelosie, prime esperienze...
Io (adolescente nella classe) cosa avrei fatto? Probabilmente avrei seguito gli altri, avrei svelato qualcosa di me senza paura che i miei coetanei mi giudicassero.
Forse per questo Ted è così "scomodo", è veramente l'unico normale? Oppure è l'unico a considerarsi superiore agli altri?
Voto per la due, mi spiace io la vedo così.
Per quanto riguarda i due insegnanti uccisi (scagli la prima pietra chi non si è mai immaginato l'odiato prof rotolare giù dalle scale...ma è ora di tornare nel mio ruolo di lettrice adulta), non è stato un atto premeditato, ha agito d'impulso (altrimenti avrebbe sparato al preside o allo psicologo), un momento di follia, probabilmente da stress (sarebbe stato più adatto come titolo italiano), erano lì al momento sbagliato, forse non ci fossero stati loro (come valvola di sfogo) ed i compagni (come sostegno?) si sarebbe suicidato con la pistola? Boh!

Se vi capita leggetelo, è di veloce lettura (un racconto dei fatti e forse per questo, oserei dire, ancora più "crudo" ), ma come detto prima ti fa porre un sacco di interrogativi, segno di un buon libro.

Avatar utente
BlueFire
Affezionato Kinghiano
Affezionato Kinghiano
Messaggi: 146
Iscritto il: sab apr 19, 2014 7:57 am
Località: Siena

Re: Ossessione

Messaggioda BlueFire » dom feb 22, 2015 10:26 am

Pat ha scritto:
Spoiler: Mostra
Ho cercato di immaginarmi,adolescente, seduta in quella classe e mi sono chiesta cosa avrei fatto?
Un ragazzo, mio compagno mette a nudo il proprio passato (che a volerla dire tutta non è neppure così traumatico per i tempi in cui è ambientato il libro, un padre violento ed una madre protettiva) Altri miei compagni "normali" lo seguono raccontando esperienze, anche queste piuttosto comuni, invidie, gelosie, prime esperienze...
Io (adolescente nella classe) cosa avrei fatto? Probabilmente avrei seguito gli altri, avrei svelato qualcosa di me senza paura che i miei coetanei mi giudicassero.
Forse per questo Ted è così "scomodo", è veramente l'unico normale? Oppure è l'unico a considerarsi superiore agli altri?
Voto per la due, mi spiace io la vedo così.
Per quanto riguarda i due insegnanti uccisi (scagli la prima pietra chi non si è mai immaginato l'odiato prof rotolare giù dalle scale...ma è ora di tornare nel mio ruolo di lettrice adulta), non è stato un atto premeditato, ha agito d'impulso (altrimenti avrebbe sparato al preside o allo psicologo), un momento di follia, probabilmente da stress (sarebbe stato più adatto come titolo italiano), erano lì al momento sbagliato, forse non ci fossero stati loro (come valvola di sfogo) ed i compagni (come sostegno?) si sarebbe suicidato con la pistola? Boh!

La vedo esattamente così con Tad!
Spoiler: Mostra
E comunque sarebbe stato più probabile che io fossi proprio Cherlie che un compagno, pure senza il background... Fortunatamente da quando è iniziato il liceo in 3 anni non ne ho ancora trovati di prof da immaginare che rotolano giù per le scale :mrgreen:
È normale voler ripetere ossessione nella vita reale? Tanto prima o poi la camicia di forza me la faranno indossare comunque...

sam
Io e King siamo una cosa sola!
Io e King siamo una cosa sola!
Messaggi: 2833
Iscritto il: mar mar 17, 2009 7:49 pm
Località: ravenna
Contatta:

Re: Ossessione

Messaggioda sam » sab nov 14, 2015 9:46 pm

Io l'ho già... Ma oggi al mercatino dell'usato c'era una copia messa molto bene e in copertina rigida perciò... :mrgreen: :lol: :roll: ora è nel mio scaffale!
I fenomeni naturali sono tutti irreversibili......


Torna a “Romanzi e Racconti”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron