QUANDO SIETE VENUTI A CONTATTO CON LE OPERE DEL "RE"?

Tutto ciò che riguarda le opere del Re.
dragodellanotte
Volenteroso Kinghiano
Volenteroso Kinghiano
Messaggi: 52
Iscritto il: mer ott 21, 2009 4:33 pm

Re: QUANDO SIETE VENUTI A CONTATTO CON LE OPERE DEL "RE"?

Messaggioda dragodellanotte » mer apr 07, 2010 7:14 pm

io comprai a volte ritornano 8-9 anni fa, di king conoscevo solo il nome e ero attratto da questa sua fama di re dell'horror. purtroppo non ero un grande fan della lettura, lessi solo qualche racconto e mi stancai, qualche anno dopo la stessa sorte capitò a desperation. l'anno scorso poi un mio amico ha iniziato a parlarmi di king e mi ha incuriosito così in estate ho ripreso a volte ritornano, l'ho letto e mi è piaciuto molto. da allora cerco di trovare sempre un pò di tempo per leggere le sue opere

Avatar utente
Suze87
Volenteroso Kinghiano
Volenteroso Kinghiano
Messaggi: 50
Iscritto il: mar mar 16, 2010 12:22 pm
Località: Napoli

Re: QUANDO SIETE VENUTI A CONTATTO CON LE OPERE DEL "RE"?

Messaggioda Suze87 » gio apr 08, 2010 10:33 am

michele torre ha scritto:i miei compagni di classe non sono molto felici di questo, infatti stanno complottando per
la mia morte :mrgreen:


Dovranno vedersela con me!! :twisted: non si eliminano i fan di King, soprattutto chi ha delle particolari abilità :)
a presto!
"Chiunque pensi che l'immaginazione non può uccidere è uno sciocco..." S.K.

Avatar utente
Derry84
Affezionato Kinghiano
Affezionato Kinghiano
Messaggi: 344
Iscritto il: dom gen 17, 2010 6:21 pm
Località: Atlantide

Re: QUANDO SIETE VENUTI A CONTATTO CON LE OPERE DEL "RE"?

Messaggioda Derry84 » gio apr 08, 2010 12:33 pm

ciao a tutti, complimenti a michele per la storia del suo primo approccio ai libri!! affascinante e divertente allo stesso tempo..anch'io ho iniziato grazie alla biblioteca del mio paese..quando mi sono trasferita dalla Sicilia in questa piccola chester's mill dove attualmente risiedo avevo otto anni, non avevo amici ma mia cugina mi ha accompagnato in biblioteca per iscrivermi e da quel momento iniziò per me la passione per la letteratura...il primo di king è stato " Unico indizio la luna piena " poi It eccetera eccetera...mentre leggevo " It " la mia mente si figurava la biblioteca di Derry come quella del mio paese, strano no? quegli anni sono stati i più belli della mia vita perchè lasciavo libero spazio alla fantasia e non avevo altre preoccupazioni..bei tempi!!! :D
" Le cose sono andate a catafascio qui " .

Le notti di Salem

michele torre
Volenteroso Kinghiano
Volenteroso Kinghiano
Messaggi: 61
Iscritto il: ven gen 29, 2010 6:47 pm

Re: QUANDO SIETE VENUTI A CONTATTO CON LE OPERE DEL "RE"?

Messaggioda michele torre » gio apr 08, 2010 6:51 pm

Suze87 ha scritto:Dovranno vedersela con me!! :twisted: non si eliminano i fan di King, soprattutto chi ha delle particolari abilità :)
a presto!


Ti ringrazio per i complimenti ma così mi fai arrossire .... :oops: :mrgreen:
ciao

michele torre
Volenteroso Kinghiano
Volenteroso Kinghiano
Messaggi: 61
Iscritto il: ven gen 29, 2010 6:47 pm

Re: QUANDO SIETE VENUTI A CONTATTO CON LE OPERE DEL "RE"?

Messaggioda michele torre » gio apr 08, 2010 6:52 pm

Derry84 ha scritto:ciao a tutti, complimenti a michele per la storia del suo primo approccio ai libri!! affascinante e divertente allo stesso tempo..


Ti ringrazio, gentilissima. :D

Ciao :D

Avatar utente
Suze87
Volenteroso Kinghiano
Volenteroso Kinghiano
Messaggi: 50
Iscritto il: mar mar 16, 2010 12:22 pm
Località: Napoli

Re: QUANDO SIETE VENUTI A CONTATTO CON LE OPERE DEL "RE"?

Messaggioda Suze87 » ven apr 09, 2010 12:24 pm

michele torre ha scritto: Ti ringrazio per i complimenti ma così mi fai arrossire .... :oops: :mrgreen:
ciao


Li meriti :)
"Chiunque pensi che l'immaginazione non può uccidere è uno sciocco..." S.K.

Porbia
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 879
Iscritto il: lun apr 19, 2010 10:05 pm

Re: QUANDO SIETE VENUTI A CONTATTO CON LE OPERE DEL "RE"?

Messaggioda Porbia » mar apr 20, 2010 4:52 pm

A 5/6 anni rimasi letteralmente terrorizzato dal film di IT :mrgreen: poi a 16 anni mia zia mi prestò il libro di IT (primo di una lunga serie di prestiti kingiani, non la ringrazierò mai abbastanza) e me ne innamorai, adesso ho 22 anni e ho letto tutta la produzione di King...

Avatar utente
Derry84
Affezionato Kinghiano
Affezionato Kinghiano
Messaggi: 344
Iscritto il: dom gen 17, 2010 6:21 pm
Località: Atlantide

Re: QUANDO SIETE VENUTI A CONTATTO CON LE OPERE DEL "RE"?

Messaggioda Derry84 » gio apr 22, 2010 7:49 pm

Porbia ha scritto:A 5/6 anni rimasi letteralmente terrorizzato dal film di IT :mrgreen: poi a 16 anni mia zia mi prestò il libro di IT (primo di una lunga serie di prestiti kingiani, non la ringrazierò mai abbastanza) e me ne innamorai, adesso ho 22 anni e ho letto tutta la produzione di King...


avevi visto il film nel febbraio del ' 92?? mi ricordo che lo avevano dato in tele in quel mese perchè era nato il mio fratellino e mia mamma era in ospedale, così io avevo visto il film e poi la notte avevo dormito con mia nonna ma non avevo chiuso occhio :shock: :oops: !!! la scena di bev e del lavandino era stata un trauma!!!
" Le cose sono andate a catafascio qui " .

Le notti di Salem

eliviola
Poppante Kinghiano
Poppante Kinghiano
Messaggi: 20
Iscritto il: gio apr 22, 2010 12:50 pm
Località: Sul mare a quadretti, coi pesci che cantano.....

Re: QUANDO SIETE VENUTI A CONTATTO CON LE OPERE DEL "RE"?

Messaggioda eliviola » ven apr 23, 2010 11:00 am

Oddio è vero, la scena del lavandino era inquietantissima, io la vidi solo dopo aver letto il libro, perchè all'epoca mia mamma mi vietava di vedere gli horrror (fanno paura a lei....ancora adesso :shock: ).
Cominciai con It..... perchè tutti i miei amici l'avevano visto e io no, così, in barba a mamma lessi il libro...... che secondo lei dovrebbe fare meno paura..... mha, secondo mè è ancora più crudo del film..... a parte l'intercalare della vita (sempre un po' inquietante) dei personaggi anche marginali....
Poi cominciai a leggere anche tutti gli altri suoi romanzi, e penso che non smetterò più :mrgreen:

Porbia
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 879
Iscritto il: lun apr 19, 2010 10:05 pm

Re: QUANDO SIETE VENUTI A CONTATTO CON LE OPERE DEL "RE"?

Messaggioda Porbia » ven apr 23, 2010 4:22 pm

Derry84 ha scritto:
Porbia ha scritto:A 5/6 anni rimasi letteralmente terrorizzato dal film di IT :mrgreen: poi a 16 anni mia zia mi prestò il libro di IT (primo di una lunga serie di prestiti kingiani, non la ringrazierò mai abbastanza) e me ne innamorai, adesso ho 22 anni e ho letto tutta la produzione di King...


avevi visto il film nel febbraio del ' 92?? mi ricordo che lo avevano dato in tele in quel mese perchè era nato il mio fratellino e mia mamma era in ospedale, così io avevo visto il film e poi la notte avevo dormito con mia nonna ma non avevo chiuso occhio :shock: :oops: !!! la scena di bev e del lavandino era stata un trauma!!!


esatto, proprio quello...il bello è che il film vero e proprio non l'ho nemmeno visto a quel tempo, le pubblicità che mandavano alla tv mi bastavano :roll: poi crescendo io e i film horror siamo diventati molto amici :mrgreen:

Avatar utente
Omar
Affezionato Kinghiano
Affezionato Kinghiano
Messaggi: 108
Iscritto il: ven mag 15, 2009 8:05 pm

Re: QUANDO SIETE VENUTI A CONTATTO CON LE OPERE DEL "RE"?

Messaggioda Omar » ven apr 30, 2010 7:03 pm

Io in un mercato vidi Misery, lo comprai perchè mi piaceva la copertina :D e poi Stephen King non mi suonava nuovo e da li in poi ho letto sempre i suoi libri :mrgreen:
''Lo vuoi un bel palloncino colorato???''

Avatar utente
KarmaBlood
Poppante Kinghiano
Poppante Kinghiano
Messaggi: 16
Iscritto il: dom mag 02, 2010 8:12 pm
Contatta:

Re: QUANDO SIETE VENUTI A CONTATTO CON LE OPERE DEL "RE"?

Messaggioda KarmaBlood » mar mag 04, 2010 8:24 pm

Io sono venuto a contatto con il re a 7 anni dopo aver visto It su italia 1 chiesi a mia madre di prendermi il libro ma nn fu il primo che lessi poi a 13 anni incuriosito da questo autore lessi Pet Semetary e da li e scattata la scintilla! :D
[color=#BF0000][/color]il Clown si è girato a guardarmi. Gli ho visto gli occhi e tutt'a un tratto ho capito chi era" "Chi Era, Don?" domando Harold Gardener in tono comprensivo" "Era Darry", rispose don Hagarty. "Era questa citta..."

Fedrus
Poppante Kinghiano
Poppante Kinghiano
Messaggi: 9
Iscritto il: lun mag 03, 2010 10:07 pm

Re: QUANDO SIETE VENUTI A CONTATTO CON LE OPERE DEL "RE"?

Messaggioda Fedrus » dom mag 09, 2010 2:42 pm

Mio padre mi fece vedere "Christine macchina infernale" che avevo appena 7 anni. A circa 12 anni vidi la mini serie di Shining e due anni dopo trovai per casa "Il gioco di Gerald", "Misery" e "Rose Madder" appartenenti a mia madre e che lessi in questo ordine nel giro di pochissimo tempo. Da lì iniziò la mania. L'hanno scorso, quando pensavo di aver trovato in giro per casa tutti i romanzi di King possibili mai entrati in casa mia, spuntò fuori "I Tommyknockers"!
Dio ci punisce sempre per quello che non sappiamo immaginare.

Duma Key

rie1983
Poppante Kinghiano
Poppante Kinghiano
Messaggi: 19
Iscritto il: ven mag 07, 2010 10:38 am
Località: Mezzanego

Re: QUANDO SIETE VENUTI A CONTATTO CON LE OPERE DEL "RE"?

Messaggioda rie1983 » lun mag 10, 2010 3:11 pm

il mio primo libro di King fu Cujo, e lo divori in due giorni durante un ricovero in ospedale per un'appendicectomia.. ma non ero ancora sufficientemente maturo per innamorarmi del Re. Poi, nell'insonnia di una notte del gennaio di quest'anno... CEll ha catturato la mia attenzione, dopo due anni di presenza nella mia liberia. Da li l'amore incontrollabile di un bambino. Ho acquistato praticamente tutti i suoi libri, e ho già letto, in tre mesi:
- La Casa del Buio
- La bambina che amava Tom Gordon
- L'uomo in fuga
- Al Crepuscolo
- L'occhio del Male
- La lunga marcia

Io sono così. Quando mi innamoro è un amore incondizionato e senza limiti! Grande King!

Avatar utente
makithebest
Volenteroso Kinghiano
Volenteroso Kinghiano
Messaggi: 47
Iscritto il: gio giu 03, 2010 4:30 pm

Re: QUANDO SIETE VENUTI A CONTATTO CON LE OPERE DEL "RE"?

Messaggioda makithebest » lun lug 26, 2010 7:33 pm

Un paio di anni fa.
Quel giorno ero in biblioteca e vidi su uno scaffale Misery .
Lessi la trama e lo presi.
Lo iniziai a leggere e non mi fermai più, mi piaceva tantissimo (anche se a mio avviso non è il miglior romanzo di king).
Tutti noi facciamo quel che possiamo e dobbiamo accontentarci... e se non ci basta, dobbiamo rassegnarci. Niente è perduto per sempre. Niente che non possa essere ritrvato.

Stephen King-La Zona Morta


Torna a “Romanzi e Racconti”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron