Pagina 1 di 5

QUANDO SIETE VENUTI A CONTATTO CON LE OPERE DEL "RE"?

Inviato: ven lug 31, 2009 2:43 pm
da seventhbullet
Il mio primo contatto con il "re" del brivido avvenne con il film tv CREEPSHOW, che in italia fu trasmesso con il titolo: I RACCONTI DELLA CRIPTA (vi ricordate del buon, vecchio decrepito e cadaverico ZIO TOBIA?), che trasformava in celluloide alcuni dei racconti più suggestivi di King.
In seguito vidi il film SHINING con Jack Nicholson, quindi sempre sul ema delle trasposizioni delle opere di King. Il mio primo, vero contatto con uno dei suoi romanzi fu: LA ZONA MORTA, prestatomi da un amico anni or sono e letto nel giro di 3 giorni.

Re: QUANDO SIETE VENUTI A CONTATTO CON LE OPERE DEL "RE"?

Inviato: dom ago 02, 2009 8:28 pm
da mariarica
invece io ero rimasta incuriosita dai trailer del film "a volte ritornano" (una vita fa.... 20 anni più o meno), e quando trovai il libro lo presi insieme a "le notti di salem".... da quel momento nn l'ho più abbondonato :)

Re: QUANDO SIETE VENUTI A CONTATTO CON LE OPERE DEL "RE"?

Inviato: lun ago 03, 2009 10:57 am
da Monese
Io ho visto circa 2 anni fa su Fox la serie Incubi e Deliri.. subito sono andato in biblioteca e ho cercato un libro su King, e ho trovato "Tutto è fatidico" da allora non misono più separato dai suoi romanzi!

Re: QUANDO SIETE VENUTI A CONTATTO CON LE OPERE DEL "RE"?

Inviato: gio ago 06, 2009 9:07 am
da baspi
Io un giorno in biblioteca ho visto la copertina di blaze che mi ha incuriosito per la casa spettrale, cosi l'ho preso e da li mi sono appassionato :mrgreen:

Re: QUANDO SIETE VENUTI A CONTATTO CON LE OPERE DEL "RE"?

Inviato: gio ago 06, 2009 10:05 am
da Beverly
Ho visto Shining, circa un anno e mezzo fa, e mi ha fatto venire voglia di leggere il libro... :mrgreen:
Dopo quello non ho più letto niente fino a marzo di quest'anno, ho letto IT e mi è venuta la King-dipendenza! :shock:

Aiutatemi ad uscirne!! :!:

Re: QUANDO SIETE VENUTI A CONTATTO CON LE OPERE DEL "RE"?

Inviato: sab ago 08, 2009 3:59 pm
da manuela
Se si parla di film devo tornare ai miei 17/18 anni con l'uscita di Shining.Allora non conoscevo Stephen King e il fatto che il fillm fosse tratto da un suo libro non significava molto per me.Shining lo vidi poi molti anni dopo quando avevo già iniziato a leggere i suoi libri.Un paio di anni fa lo hanno ritrasmesso su Rete4 e me lo sono rivisto .Strano ma vero il libro non l'ho ancora nè comprato,nè tantomeno letto.Strano visto che in genere preferisco leggere prima i libri e poi (forse) vedere il film.
Invece per quanto riguarda la lettura dei libri ho iniziato molto tardi rispetto alla media degli iscritti al forum:28 anni.

Re: QUANDO SIETE VENUTI A CONTATTO CON LE OPERE DEL "RE"?

Inviato: mar ago 11, 2009 5:46 pm
da Tommaso De Santis
io sono partito leggendo la bambina che amava Tom Gordon dopodichè è subentrato shining il film e adesso eccomi qui più king dipendente che mai...

Re: QUANDO SIETE VENUTI A CONTATTO CON LE OPERE DEL "RE"?

Inviato: lun ago 17, 2009 5:32 pm
da susan_delgado
Avevo 14 anni quando lessi "Pet Sematary", quante notti di paura!!!
E da lì, a parte qualche periodo di pausa in cui ho letto altri libri, perchè non va bene leggere solo un autore, non mi sono mai staccata da King, ogni tanto sento il bisogno di leggere qualche sua opera :lol:

Re: QUANDO SIETE VENUTI A CONTATTO CON LE OPERE DEL "RE"?

Inviato: gio ago 20, 2009 9:51 pm
da packina70
seventhbullet ha scritto:Il mio primo contatto con il "re" del brivido avvenne con il film tv CREEPSHOW, che in italia fu trasmesso con il titolo: I RACCONTI DELLA CRIPTA (vi ricordate del buon, vecchio decrepito e cadaverico ZIO TOBIA?), che trasformava in celluloide alcuni dei racconti più suggestivi di King.
In seguito vidi il film SHINING con Jack Nicholson, quindi sempre sul ema delle trasposizioni delle opere di King. Il mio primo, vero contatto con uno dei suoi romanzi fu: LA ZONA MORTA, prestatomi da un amico anni or sono e letto nel giro di 3 giorni.

la mia storia di fan di King è molto simile alla tua, primo libro in assoluto "la zona morta", l ho adorato e ho proseguito con Cujo, anche io una mezza vita fa ero molto affezionata ai Racconti della Cripta.Shining è in assoluto il mio film preferito tratto da un libro di King.

Re: QUANDO SIETE VENUTI A CONTATTO CON LE OPERE DEL "RE"?

Inviato: lun ago 24, 2009 8:45 am
da sam
Io ho letto in seconda media It perchè me l'ha regalato per il mio compleanno un mio compagno di classe che sapeva che mi piace molto leggere...mi è piaciuto molto ma poi ho letto altri autori!A 13 anni però ho ricevuto dei libri vecchi da mio zio che non li aveva neanche mai letti e tra questi c'era anche Carrie..l'ho letto e mi è piaciuto...poi mi sono accorta che era lo stesso autore di It e sono caduta nel baratro e non ho più smesso di prendere suoi libri!!!! :D

Re: QUANDO SIETE VENUTI A CONTATTO CON LE OPERE DEL "RE"?

Inviato: mar gen 05, 2010 12:34 am
da lukernet
Io conobbi King leggendo LE CREATURE DEL BUIO. Questo libro, in principio, lo comprò mia sorella in un club del libro, ma non lo lesse mai. Io cominciai a leggerlo per curiosità ma era troppo lungo e dopo qualche pagina lo abbandonai. Poi cominciai a portarmelo sul treno per andare a scuola e lo utilizzai come tappabuchi... In seguito mi prese di brutto ed ogni scusa era buona per poterlo leggere.
Successivamente comprai IT.
E fu colpo di fulmine!

Re: QUANDO SIETE VENUTI A CONTATTO CON LE OPERE DEL "RE"?

Inviato: mar gen 05, 2010 4:11 pm
da sofy
io a scuola media la prof obbligò un compagno a portare un libro, e cosi mi fu data la zone morta .. e cosi è nato il tutto

Re: QUANDO SIETE VENUTI A CONTATTO CON LE OPERE DEL "RE"?

Inviato: mar gen 05, 2010 4:27 pm
da Billy the Kid
Esattamente otto giorni fa, incuriosito dai molti lusinghieri commenti di alcuni amici su altri forum. Dopo aver guardato con attenzione i titoli, presi "Scheletri", e mi dicevo che fosse abbastanza per iniziare, ma dieci secondi dopo ero fuori con in mano anche "Incubi e deliri" :D

Re: QUANDO SIETE VENUTI A CONTATTO CON LE OPERE DEL "RE"?

Inviato: sab gen 09, 2010 2:22 pm
da lukernet
Billy the Kid ha scritto:Esattamente otto giorni fa, incuriosito dai molti lusinghieri commenti di alcuni amici su altri forum. Dopo aver guardato con attenzione i titoli, presi "Scheletri", e mi dicevo che fosse abbastanza per iniziare, ma dieci secondi dopo ero fuori con in mano anche "Incubi e deliri" :D

...e quanti ne comprerai ancora! ah ah!
Se stai iniziando a conoscere il Re leggendo raccolte dei suoi racconti, allora ti consiglio TUTTO E' FATIDICO...

Re: QUANDO SIETE VENUTI A CONTATTO CON LE OPERE DEL "RE"?

Inviato: sab gen 09, 2010 8:21 pm
da Leo_Spaventapasseri
Il mio primo Kinghiano è stato Misery, più o meno qundo avevo 16 anni, il che significa un paio di anni fa. Se devo essere sincero all'inizio l'introspezione psicologica mi ha colto di sorpresa e non mi ha tanto catturato, ma a lettura terminata ho capito ke era proprio quello ciò ke mi aveva colpito, paradossalmente.

Dopodichè sono passato a Le notti di Salem, che mi ha letteralmente rapito. Successivamente ho letto qualche altra cosina. Ora, a circa due settimane dalla fine di IT, alzo le mani al cielo e ringrazio il fato ke mi ha messo fra le mani l'amato mattone; :D e devo ammettere che mi mancano Pennywise, Stan l'Uomo, le voci di Richie e tutta Derry, quasi fossero state parti di me. :D

Mi consola il fatto che mi manchino tuttavia un bel pò di volumi del Re; spero, nel caso li abbia a leggere tutti, che non mi deludano. :)