L'occhio del male

Tutto ciò che riguarda le opere del Re.
Avatar utente
Omar
Affezionato Kinghiano
Affezionato Kinghiano
Messaggi: 108
Iscritto il: ven mag 15, 2009 8:05 pm

L'occhio del male

Messaggioda Omar » sab nov 27, 2010 9:13 pm

Ho visto che non c'è nessuna discussione su questo libro, io non l'ho ancora letto.
Qualcuno di voi l'ha letto? che cosa ne pensate? :D
''Lo vuoi un bel palloncino colorato???''

Avatar utente
Locke
Administrator
Administrator
Messaggi: 1028
Iscritto il: mar mar 04, 2008 4:56 pm
Località: Torino
Contatta:

Re: L'occhio del male

Messaggioda Locke » sab nov 27, 2010 9:42 pm

Letto ormai secoli fa, ma ne ho un piacevole ricordo. È l'unico "Bachman" che ho apprezzato, forse perché scritto da "King" per sua stessa ammissione. È l'ultimo romanzo pubblicato con lo pseudonimo, prima di essere scoperto e ammettere che c'era lo Zio dietro il nome Richard Bachman. Mi piace, inquuetante e da leggere senza sosta. Il "Dimagra" della gitana mi mette paura se ci ripenso. :)

Questo il link per la scheda del libro e relativa recensione di Pennywise :wink:

Ktulu
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 685
Iscritto il: dom ott 10, 2010 12:05 pm

Re: L'occhio del male

Messaggioda Ktulu » dom nov 28, 2010 9:39 am

letto nel 2006, in pochissimo tempo, un libro velocissimo!!

molto molto piacevole, un bel finale, e non pochi spunti di
riflessione, oltre a tanta azione e una scrittura molto scorrevole! promosso a pieni voti!

il miglior Bachman!
chi parte sa da che cosa fugge, ma non sa che cosa cerca

sam
Io e King siamo una cosa sola!
Io e King siamo una cosa sola!
Messaggi: 2828
Iscritto il: mar mar 17, 2009 7:49 pm
Località: ravenna
Contatta:

Re: L'occhio del male

Messaggioda sam » mer mar 02, 2011 5:48 pm

A me è piaciuto molto, ma non lo trovo unio dei migliori! In compenso devo dire che dopo aver letto "3 millimetri al giorno" di Matheson (dal quale King stesso ammette di essersi ispirato) è un sollievo sapere che King sappia scrivere in questo modo... 3 millimetri al giorno come trama è grande ma come stile a parer mio è molto carente! Tornando al romanzo, la parte che ho amato di meno è l'ultima metà... insomma la parte con più azione oserei dire! Bello il finale e ancora più bello quello del film a parer mio!
I fenomeni naturali sono tutti irreversibili......

Stefy
Affezionato Kinghiano
Affezionato Kinghiano
Messaggi: 100
Iscritto il: ven ott 03, 2008 3:00 pm

Re: L'occhio del male

Messaggioda Stefy » mar ago 30, 2011 10:15 pm

mi è piaciuto tantissimo! trovo che il film di Sam Raimi Drag me to hell sia molto ispirato, non so se volontariamente o meno, ma ci sono tratti molto simili!

Avatar utente
martin88
Volenteroso Kinghiano
Volenteroso Kinghiano
Messaggi: 36
Iscritto il: mer set 07, 2011 5:57 pm

Re: L'occhio del male

Messaggioda martin88 » lun nov 14, 2011 4:02 pm

anch'io devo dire che ho amato molto la prima parte, la seconda un pò meno. tutto sommato mi è piaciuto, si legge velocemente e il finale a parer mio resta aperto.

Avatar utente
Norman1982
Affezionato Kinghiano
Affezionato Kinghiano
Messaggi: 296
Iscritto il: ven gen 21, 2011 2:15 pm
Località: I BARREN

Re: L'occhio del male

Messaggioda Norman1982 » mar mar 27, 2012 6:21 pm

Questo è un romanzo che si divora come La lunga marcia, mi sono staccato dal libro e sono arrivato a metà senza rendermene conto. Per ora mi sta piacendo molto ed è molto sconvolgente come idea di fondo, quella del protagonista che dimagrisce a vista d'occhio.......
[b]Stanno stretti sotto ai letti sette spettri a denti stretti[/b]

sam
Io e King siamo una cosa sola!
Io e King siamo una cosa sola!
Messaggi: 2828
Iscritto il: mar mar 17, 2009 7:49 pm
Località: ravenna
Contatta:

Re: L'occhio del male

Messaggioda sam » mer mar 28, 2012 11:52 am

Norman1982 ha scritto:Questo è un romanzo che si divora come La lunga marcia, mi sono staccato dal libro e sono arrivato a metà senza rendermene conto. Per ora mi sta piacendo molto ed è molto sconvolgente come idea di fondo, quella del protagonista che dimagrisce a vista d'occhio.......

Per questo romanzo King ha preso spunto da "tre millimetri al giorno" di Matheson, quella è un'idea che mi sconvolge anche di più! (rimpicciolisce in altezza!)
I fenomeni naturali sono tutti irreversibili......

Avatar utente
Norman1982
Affezionato Kinghiano
Affezionato Kinghiano
Messaggi: 296
Iscritto il: ven gen 21, 2011 2:15 pm
Località: I BARREN

Re: L'occhio del male

Messaggioda Norman1982 » mer mar 28, 2012 1:49 pm

sam ha scritto:
Norman1982 ha scritto:Questo è un romanzo che si divora come La lunga marcia, mi sono staccato dal libro e sono arrivato a metà senza rendermene conto. Per ora mi sta piacendo molto ed è molto sconvolgente come idea di fondo, quella del protagonista che dimagrisce a vista d'occhio.......

Per questo romanzo King ha preso spunto da "tre millimetri al giorno" di Matheson, quella è un'idea che mi sconvolge anche di più! (rimpicciolisce in altezza!)


Wow non lo sapevo che esistesse un romanzo al quale lo zio si era rifatto, deve essere interessante, quasi quasi ci faccio un pensierino......thanks!! :)
[b]Stanno stretti sotto ai letti sette spettri a denti stretti[/b]

Avatar utente
Terru_theTerror
Administrator
Administrator
Messaggi: 1283
Iscritto il: lun dic 06, 2010 3:12 pm

Re: L'occhio del male

Messaggioda Terru_theTerror » mer mar 28, 2012 2:53 pm

sam ha scritto:Per questo romanzo King ha preso spunto da "tre millimetri al giorno" di Matheson, quella è un'idea che mi sconvolge anche di più! (rimpicciolisce in altezza!)


Anche Bukowski tratta il medesimo argomento, anche se con il suo stile consueto, nel racconto "6 pollici". Bellissimo!

Lunghi giorni e piacevoli letture,
T_theT
"Io ho il cuore di un bambino... lo tengo in un barattolo sulla mia scrivania."

sam
Io e King siamo una cosa sola!
Io e King siamo una cosa sola!
Messaggi: 2828
Iscritto il: mar mar 17, 2009 7:49 pm
Località: ravenna
Contatta:

Re: L'occhio del male

Messaggioda sam » mer mar 28, 2012 7:53 pm

Terru_theTerror ha scritto:
sam ha scritto:Per questo romanzo King ha preso spunto da "tre millimetri al giorno" di Matheson, quella è un'idea che mi sconvolge anche di più! (rimpicciolisce in altezza!)


Anche Bukowski tratta il medesimo argomento, anche se con il suo stile consueto, nel racconto "6 pollici". Bellissimo!

Lunghi giorni e piacevoli letture,
T_theT

wow, non lo sapevo! Sono curiosa di leggerlo! Allora questo tema è stato ripreso da altri! Io lo trovo molto interessante! Anche se il libro di Matheson non mi è piaciuto come "L'occhio del male", ma credo che sia principalmente per lo stile di Matheson, King mi piace molto di più nel modo di narrare!
I fenomeni naturali sono tutti irreversibili......

Avatar utente
Norman1982
Affezionato Kinghiano
Affezionato Kinghiano
Messaggi: 296
Iscritto il: ven gen 21, 2011 2:15 pm
Località: I BARREN

Re: L'occhio del male

Messaggioda Norman1982 » gio mar 29, 2012 8:16 am

L'ho finito, davvero un bel romanzo scritto divinamente che si finisce nell'arco di due giorni, il finale poi è qualcosa di tremendo e inaspettato.
E' il secondo romanzo che leggo di Bechman e li trovo veramente ben fatti.
Voto: 8 8)
[b]Stanno stretti sotto ai letti sette spettri a denti stretti[/b]

Avatar utente
Christine Cunningham
Io e King siamo una cosa sola!
Io e King siamo una cosa sola!
Messaggi: 1187
Iscritto il: dom gen 08, 2012 6:13 pm
Località: Castle Rock

l'occhio del male [spoiler]

Messaggioda Christine Cunningham » sab giu 29, 2013 12:12 am

oh caro richard bachman quanto ti amo! :lol: :lol: :lol:
ho appena finito di leggere "l'occhio del male". bellissimo! scorre benissimo, i personaggi sono tutti interessanti (Ginelli mi ha ricordato George Stark 8) ) e la storia, seppur semplice è realizzata benissimo.
Spoiler: Mostra
ho amato Ginelli.. e quando muore.. mio dio! come ci sono rimasta male!! :cry: :cry: :cry:

il protagonista è in ansia e tu con lui! ti sembra di correre contro il tempo insieme a Billy!! :shock: bello davvero.
mi è piaciuto anche il finale. aperto ma poco.. insomma si capisce che
Spoiler: Mostra
1- Billy è un coglione, passatemi la parola ma quando ci vuole ci vuole
2- tutta la famiglia verrà maledetta... mi piacerebbe sapere però che tipo di maledizione..

ah, ma secondo voi
Spoiler: Mostra
il vecchio zingaro sapere che sarebbe andata a finire così? perchè a Billy dice "non c'è colpa,dici tu. lo dici e lo ripeti. ma tutti pagano, anche per quello che non hanno fatto." e da queste parole sembrerebbe che lo zingaro immaginasse che sarebbe andata a finire peggio di prima per billy.. che ne pensate?
sniperghost83 ha scritto:Christine ama Balboa christine ama Balboa chrisine ama Balboa! Gne gne gne!

ogni uomo ha un diavolo dentro e non ha pace finchè non lo trova.

EddiediRoma
Volenteroso Kinghiano
Volenteroso Kinghiano
Messaggi: 37
Iscritto il: mer lug 18, 2012 9:53 pm

Re: L'occhio del male

Messaggioda EddiediRoma » lun mar 17, 2014 12:17 pm

Un gran bel libro. Di sicuro il miglior Bachman. La tensione ti tiene incollato alle pagine del romanzo in continuazione. L'ho divorato in meno di 5 giorni. Un libro davvero avvincente. Non ho visto il film, posso però dire che secondo me Drag me to hell di Raimi si ispira molto al romanzo di King.
Consigliato vivamente comunque xD :D :D :D
[size=200]L'uomo in nero fuggì nel deserto e il pistolero lo seguì...[/size]

Avatar utente
DavideC
Volenteroso Kinghiano
Volenteroso Kinghiano
Messaggi: 56
Iscritto il: ven apr 18, 2014 8:21 pm

Re: L'occhio del male

Messaggioda DavideC » mer feb 11, 2015 8:42 pm

Stasera prima della nanna inizierò questo romanzo :) il film mi è piaciuto tantissimo :wink: ma secondo voi che avete già letto il libro, ne è all'altezza?
La Bibbia dice che il Rock è il male...ma dove c...o l'avete trovata la parola Rock sulla Bibbia?!?!


Torna a “Romanzi e Racconti”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti