Curiosità: sorpresa Kinghiana

Tutto ciò che riguarda le opere del Re.
piras
Volenteroso Kinghiano
Volenteroso Kinghiano
Messaggi: 40
Iscritto il: ven nov 11, 2011 3:49 pm

Curiosità: sorpresa Kinghiana

Messaggioda piras » lun giu 04, 2012 12:32 am

Quale libro vi ha sorpreso positivamente?
voglio dire, a parte i soliti (capolavori) come IT o 22 11 63, vi è mai capitato di prendere in mano un libro di King per nulla ispirati, magari pensando (per un titolo o trama o un qualcosa che non convinceva) che il re non avesse azzeccato il colpo per poi ricredervi?
Personalmente mi è accaduto con Desperation. Forse per via della pessima copertina (una versione Euroclub-mondolibri, con una specie di figura umana bendata come una mummia che proprio non si può guardare) e anche perché il libro non era molto conosciuto, non ne avevo mai sentito parlare (in negativo o positivo) e non mi aspettavo granché. Invece il libro mi soprese, e mi piacque parecchio. Sopratutto la parte iniziale, ma mi piacque tutto. A voi, se è successo, con quale titolo? E perché inizialmente non vi ispirava e cosa vi fece ricredere?

Avatar utente
Wilbert Settimo
Volenteroso Kinghiano
Volenteroso Kinghiano
Messaggi: 71
Iscritto il: dom mag 20, 2012 9:17 pm
Facebook: http://www.facebook.com/WilbertVII

Re: Curiosità: sorpresa Kinghiana

Messaggioda Wilbert Settimo » lun giu 04, 2012 9:55 am

ho avuto una piacevolissima sorpresa con "gli occhi del drago".... non amante del genere alla fine mi sono ricreduto e ho divorato il libro.
Stessa Merda, Altro Giorno

Avatar utente
Laura77
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 742
Iscritto il: mar feb 28, 2012 3:36 pm
Località: BRESCIA

Re: Curiosità: sorpresa Kinghiana

Messaggioda Laura77 » mer giu 13, 2012 7:20 am

Wilbert Settimo ha scritto:ho avuto una piacevolissima sorpresa con "gli occhi del drago".... non amante del genere alla fine mi sono ricreduto e ho divorato il libro.


anche a me non era dispiaciuto quando l'avevo letto però penso che King abbia scritto cose mooooooooolto migliori
Non esistono innocenti. Esistono solo gradi diversi di responsabilita'.

Avatar utente
Wilbert Settimo
Volenteroso Kinghiano
Volenteroso Kinghiano
Messaggi: 71
Iscritto il: dom mag 20, 2012 9:17 pm
Facebook: http://www.facebook.com/WilbertVII

Re: Curiosità: sorpresa Kinghiana

Messaggioda Wilbert Settimo » gio giu 14, 2012 11:03 am

Laura77 ha scritto:
Wilbert Settimo ha scritto:ho avuto una piacevolissima sorpresa con "gli occhi del drago".... non amante del genere alla fine mi sono ricreduto e ho divorato il libro.


anche a me non era dispiaciuto quando l'avevo letto però penso che King abbia scritto cose mooooooooolto migliori




io (probabilmente sbagliando) considero quasi tutti i libri di King sullo stesso piano piu o meno. Questo perche raramente una sua opera non mi ha totalmente rapito, facendomi pensare tutto il giorno a quel fatidico momento in cui avrei ricominciato a leggere!!!! Quasi tutti perche invece alcuni libri ho fatto fatica a finirli (mucchio d'ossa, shining, la meta oscura) probabilmente perche non ero nello stato d animo giusto per leggerli!
Stessa Merda, Altro Giorno

Avatar utente
Laura77
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 742
Iscritto il: mar feb 28, 2012 3:36 pm
Località: BRESCIA

Re: Curiosità: sorpresa Kinghiana

Messaggioda Laura77 » gio giu 14, 2012 11:34 am

Wilbert Settimo ha scritto:

io (probabilmente sbagliando) considero quasi tutti i libri di King sullo stesso piano piu o meno. Questo perche raramente una sua opera non mi ha totalmente rapito, facendomi pensare tutto il giorno a quel fatidico momento in cui avrei ricominciato a leggere!!!! Quasi tutti perche invece alcuni libri ho fatto fatica a finirli (mucchio d'ossa, shining, la meta oscura) probabilmente perche non ero nello stato d animo giusto per leggerli![/quote]

anche a me le opere di King rapiscono però non tutte alla stessa maniera, alcune in modo molto più profondo del tipo che finito di leggere il libro ho una malinconia pazzesca dei personaggi che ho lasciato al suo interno... questa cosa con GLI OCCHI DEL DRAGO non mi è successa, l'ho letto volentieri ma non me ne sono innamorata...
Non esistono innocenti. Esistono solo gradi diversi di responsabilita'.

Avatar utente
cloud2731
Affezionato Kinghiano
Affezionato Kinghiano
Messaggi: 210
Iscritto il: lun ott 19, 2009 11:50 am
Località: Assemini
Contatta:

Re: Curiosità: sorpresa Kinghiana

Messaggioda cloud2731 » gio giu 14, 2012 10:57 pm

mi sta accadendo con Cose preziose. L'idea di leggerlo non mi prendeva proprio, forse per via del titolo e poi perché non è esattamente corto!
invece leggendolo non è poi così male, mi sta interessando

Avatar utente
Laura77
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 742
Iscritto il: mar feb 28, 2012 3:36 pm
Località: BRESCIA

Re: Curiosità: sorpresa Kinghiana

Messaggioda Laura77 » ven giu 15, 2012 7:37 am

cloud2731 ha scritto:mi sta accadendo con Cose preziose. L'idea di leggerlo non mi prendeva proprio, forse per via del titolo e poi perché non è esattamente corto!
invece leggendolo non è poi così male, mi sta interessando


sai che neanche a me ispira particolarmente?
Non esistono innocenti. Esistono solo gradi diversi di responsabilita'.

Avatar utente
cloud2731
Affezionato Kinghiano
Affezionato Kinghiano
Messaggi: 210
Iscritto il: lun ott 19, 2009 11:50 am
Località: Assemini
Contatta:

Re: Curiosità: sorpresa Kinghiana

Messaggioda cloud2731 » ven giu 15, 2012 2:36 pm

fidati non è così male.
però vanno letti prima La metà oscura e poi Cujo. Io per caso li ho letti in successione senza saperlo, e leggendoli ti accorgi che ti racconta un po' tutto dei libri precedenti!

Avatar utente
Laura77
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 742
Iscritto il: mar feb 28, 2012 3:36 pm
Località: BRESCIA

Re: Curiosità: sorpresa Kinghiana

Messaggioda Laura77 » lun giu 18, 2012 7:20 am

cloud2731 ha scritto:fidati non è così male.
però vanno letti prima La metà oscura e poi Cujo. Io per caso li ho letti in successione senza saperlo, e leggendoli ti accorgi che ti racconta un po' tutto dei libri precedenti!


ok allora seguirò il tuo consiglio!
Non esistono innocenti. Esistono solo gradi diversi di responsabilita'.

steustat
Poppante Kinghiano
Poppante Kinghiano
Messaggi: 3
Iscritto il: ven giu 22, 2012 11:37 am

Re: Curiosità: sorpresa Kinghiana

Messaggioda steustat » ven giu 22, 2012 11:52 am

Per me è stata una sorpresa Insomnia, la prima volta che l'ho affrontato ho letto una 50ina di pagine e mi sono fermato, quando mi sono deciso a leggerlo tutto mi ha appassionato molto più di quanto pensassi!

piras
Volenteroso Kinghiano
Volenteroso Kinghiano
Messaggi: 40
Iscritto il: ven nov 11, 2011 3:49 pm

Re: Curiosità: sorpresa Kinghiana

Messaggioda piras » mer giu 27, 2012 1:49 pm

a me proprio con insomnia è successo il contrario. Partito alla grande poi ho faticato come non mai a finirlo. Mi spiace ma insomnia mi ha proprio spallato

sam
Io e King siamo una cosa sola!
Io e King siamo una cosa sola!
Messaggi: 2833
Iscritto il: mar mar 17, 2009 7:49 pm
Località: ravenna
Contatta:

Re: Curiosità: sorpresa Kinghiana

Messaggioda sam » mer giu 27, 2012 7:06 pm

"Il gioco di Gerald" mi ispirava pochissimo! Invece ora lo ritengo uno dei migliori! E.. anche se l'hai escluso "L'ombra dello scorpione" che ho lasciato per ultimo ( a parte la TN) perchè non mi andava proprio di leggerlo e invece ora è il mio preferito!!! :mrgreen:
I fenomeni naturali sono tutti irreversibili......

Avatar utente
Christine Cunningham
Io e King siamo una cosa sola!
Io e King siamo una cosa sola!
Messaggi: 1187
Iscritto il: dom gen 08, 2012 6:13 pm
Località: Castle Rock

Re: Curiosità: sorpresa Kinghiana

Messaggioda Christine Cunningham » mer lug 04, 2012 10:53 pm

mi è successo con buick8.
avevo letto Christine la macchina infernale da poco (libro che io stra-amo alla follia!!!) e quindi pensavo "mah.. perchè ha scritto due libri sullo stesso argomento?! sarà una schifezza..una copia fatta male di Christine.." e invece mi è piaciuto moltissimo!! uno dei più belli,per me. :D

invece, al contrario, un suo libro che mi ha delusa un sacco è stato rose madder. il libro è molto bello, ma mi ha fatto quasi schifo la parte "sovrannaturale" perchè rovina il libro, mi sembra una parte forzata e sensa alcuna logica (cosa strana dato che lo zio riesce a far sembrare logico l'illogico!) e poi non ci si capisce una mazza!! :shock: :lol: . quindi diciamo che il libro mi ha deluso per la parte "fantastica" (solo piccolissimi pezzi sono...carini) senza questa infatti il libro sarebbe stato molto più bello.. secondo me.
sniperghost83 ha scritto:Christine ama Balboa christine ama Balboa chrisine ama Balboa! Gne gne gne!

ogni uomo ha un diavolo dentro e non ha pace finchè non lo trova.

piras
Volenteroso Kinghiano
Volenteroso Kinghiano
Messaggi: 40
Iscritto il: ven nov 11, 2011 3:49 pm

Re: Curiosità: sorpresa Kinghiana

Messaggioda piras » dom lug 08, 2012 5:24 pm

Christine Cunningham ha scritto:mi è successo con buick8.
avevo letto Christine la macchina infernale da poco (libro che io stra-amo alla follia!!!) e quindi pensavo "mah.. perchè ha scritto due libri sullo stesso argomento?! sarà una schifezza..una copia fatta male di Christine.." e invece mi è piaciuto moltissimo!! uno dei più belli,per me. :D

invece, al contrario, un suo libro che mi ha delusa un sacco è stato[b] rose madder. il libro è molto bello, ma mi ha fatto quasi schifo la parte "sovrannaturale" perchè rovina il libro, mi sembra una parte forzata e sensa alcuna logica (cosa strana dato che lo zio riesce a far sembrare logico l'illogico!) e poi non ci si capisce una mazza!! :shock: :lol: . quindi diciamo che il libro mi ha deluso per la parte "fantastica" (solo piccolissimi pezzi sono...carini) senza questa infatti il libro sarebbe stato molto più bello.. secondo me[/b].


Torna a “Romanzi e Racconti”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti