Le notti di salem - riduzioni cinematografiche

La carta dei libri si trasforma in celluloide..
Legione81
Poppante Kinghiano
Poppante Kinghiano
Messaggi: 22
Iscritto il: gio feb 26, 2009 11:27 am

Le notti di salem - riduzioni cinematografiche

Messaggioda Legione81 » ven feb 27, 2009 11:56 am

Ho cercato nel forum e non ho trovato nessun post al riguardo, quindi se c'è già una discussione in proposito chiedo scusa in anticipo per la mia disattenzione :P

Chi di voi ha visto le due miniserie e il film tratte da questo fantastico libro?

1- miniserie di 180 min del 1979 (se non ricordo male) di Tobe Hooper, con David Soul e James Mason
2- film di 90 tratto dalla miniserie sovracitata
3- miniserie del 2004 con Rob Lowe

Sono curioso di sentire i vostri pareri.
Io avevo visto la miniserie da bambino su italia 7 e mi era piaciuta tantissimo (avevo anche appen finito di leggere il libro). I vampiri erano stati truccati in modo fantastico, con gli occhi che brillavano al buio e le zanne gialle e sporche XD. La parte iniziale era abbastanza prolissa ma aiutava a creare l'atmosfera, soprattutto nelle prime apparizioni dei vampiri. L'unica delusione era stata la resa di Barlowe... ma vabèXD Secondo me la scena migliore in assoluto è quella in cui Ryerson si getta nella fossa ed apre la bara di Danny Glick.
Il film è la stessa cosa, ma con un taglio di 90 minuti nella vicenda. C'erano solo le scene chiave. Chi non ha letto il libro credo che non capirebbe una cippa da quel film. In ogni caso le scene migliori ci sono tutte, a parte quealche taglio qua e là.
la seconda miniserie mi ha deluso molto. Non ha nessuna atmosfera e il prologo e l'epilogo oltre ad essere brutti sono del tutto diversi da quelli del libro. Rob Lowe secondo me non è stata la scelta più adatta per il protagonista e stessa cosa vale per l'attore che intepreta Matt Burke. Odioso anche quello che fa Ryerson. Sono state aggiunte numerose scene del libro che non erano presenti nella prima miniserie, alcune anche di un certo effetto (la città invasa dai vampiri e la scena del pulmino). Non mi è piaciuto il trucco dei vampiri...troppo semplice e convenzionale. Assolutamente assente la nebbia!!! cosa che ha gravato pesantemente sull'atmosfera. Le scene che adoravo nella precedente miniserie qui sono state fatte malissimo (ad es la scena di Ryerson che si geta nella fossa...qua fa cagare!!)

Ora son curioso di sentire cosa ne pensate voi :P

Avatar utente
hpr7
Administrator
Administrator
Messaggi: 724
Iscritto il: mar mar 04, 2008 4:16 pm
Località: Messina
Contatta:

Re: Le notti di salem - riduzioni cinematografiche

Messaggioda hpr7 » ven feb 27, 2009 6:38 pm

Spostata la discussione nell'apposita sezione :wink:
hpr7.com
Immagine
Immagine
The man in black fled across the desert, and the gunslinger followed

Mr.Pinkle
Affezionato Kinghiano
Affezionato Kinghiano
Messaggi: 100
Iscritto il: lun giu 30, 2008 9:47 pm

Re: Le notti di salem - riduzioni cinematografiche

Messaggioda Mr.Pinkle » sab feb 28, 2009 10:28 am

Per qualche incredibile motivo non ho mai visto niente riguardante Le notti di Salem! :shock:

Devo provvedere, mi sa!

randall flagg
Poppante Kinghiano
Poppante Kinghiano
Messaggi: 23
Iscritto il: gio feb 19, 2009 1:45 pm

Re: Le notti di salem - riduzioni cinematografiche

Messaggioda randall flagg » sab feb 28, 2009 1:49 pm

personalmente trovo la miniserie del 79 abbastanza insipida e quella del 2004 non sapevo neanche fosse stata girata :( ,comunque siamo alle solite tranne qualche grande regista nessuno riesce mai a cogliere la vera essenza dei romanzi del re.
Naturalmente è un mio parere, rispetto tutti coloro che la pensano diversamente :D

Cloto
Poppante Kinghiano
Poppante Kinghiano
Messaggi: 7
Iscritto il: dom mar 22, 2009 12:44 pm

Re: Le notti di salem - riduzioni cinematografiche

Messaggioda Cloto » dom mar 22, 2009 1:01 pm

il film degli anni 70 (quello cinematografico, non la versione lunga) non sono riuscito neanche a finirlo tanto mi faceva pena. e non è che in quegli anni non si facessero film buoni di quel genere: solo che quello è il classico horror di serie Z e nessuno prendeva King sul serio (d'altro canto anche Kubrick pochi anni dopo fu decisamente in anticipo coi tempi).
la miniserie moderna invece sono riuscito a apprezzarla di più perchè almeno si prende il suo tempo e cerca di sviluppare quel tema bene-male presente nel libro, senza pensare ai vampiri soltanto alla maniera di Nosferatu. di sicuro rimane una porcheria come tutte le miniserie televisive, quindi comunque solo per aficionados.

sam
Io e King siamo una cosa sola!
Io e King siamo una cosa sola!
Messaggi: 2810
Iscritto il: mar mar 17, 2009 7:49 pm
Località: ravenna
Contatta:

Re: Le notti di salem - riduzioni cinematografiche

Messaggioda sam » mer giu 08, 2011 8:46 am

Io ho visto soltanto il film, l'ho guardato tutto perché speravo in un miglioramento ma non c'è stato! L'ho trovato patetico!
I fenomeni naturali sono tutti irreversibili......

Ktulu
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 684
Iscritto il: dom ott 10, 2010 12:05 pm

Re: Le notti di salem - riduzioni cinematografiche

Messaggioda Ktulu » mer giu 08, 2011 10:57 am

quello degli anni 70 è uno schifo totale, una delle cose peggiori mai viste tratte da king!

la miniserie moderna invece, pur essendo un prodotto mediocre, si apprezza di più, è ben scritta, Callahan, Mears sono stati ben recitati da buoni attori, e Straker è interpretato da Donald Sutherland!

non certo un capolavoro, ma a me è piaciuta!

tra l'altro il personaggio di Padre Callahan tiene conto anche di quanto narrato ne I LUPI DEL CALLA, se non ricordo male!
chi parte sa da che cosa fugge, ma non sa che cosa cerca

Avatar utente
Dandy Rotten
Affezionato Kinghiano
Affezionato Kinghiano
Messaggi: 238
Iscritto il: sab feb 11, 2012 1:01 pm

Re: Le notti di salem - riduzioni cinematografiche

Messaggioda Dandy Rotten » ven apr 06, 2012 8:04 pm

Viste le prime due, la terza, quella conSutherland e Hauer la sto guardando... mi sembra piacevole.

Avatar utente
Dandy Rotten
Affezionato Kinghiano
Affezionato Kinghiano
Messaggi: 238
Iscritto il: sab feb 11, 2012 1:01 pm

Re: Le notti di salem - riduzioni cinematografiche

Messaggioda Dandy Rotten » gio feb 07, 2013 9:38 pm

Dunque, l'ultima versione, è davvero molto bella. piuttosto fedele al romanzo anche se modernizzata.
Sto guardando ora un film chiamato "I vampiri di Salem's lot" del 1987 e che dovrebbe essere un seguito di ciò che è narrato nel libro... ma King c'entra qualcosa con questo film?

Avatar utente
Terru_theTerror
Administrator
Administrator
Messaggi: 1230
Iscritto il: lun dic 06, 2010 3:12 pm

Re: Le notti di salem - riduzioni cinematografiche

Messaggioda Terru_theTerror » ven feb 08, 2013 12:15 pm

Dandy Rotten ha scritto:ma King c'entra qualcosa con questo film?


Se ben ricordo King non è stato coinvolto nel progetto.

Lunghi giorni e piacevoli visioni,
T_theT
"Io ho il cuore di un bambino... lo tengo in un barattolo sulla mia scrivania."

Avatar utente
Dandy Rotten
Affezionato Kinghiano
Affezionato Kinghiano
Messaggi: 238
Iscritto il: sab feb 11, 2012 1:01 pm

Re: Le notti di salem - riduzioni cinematografiche

Messaggioda Dandy Rotten » sab feb 09, 2013 9:12 pm

Ma come si è espresso su questo "seguito" apocrifo?
A me sembra divertente ma pasticciato... un po' trash...

Avatar utente
Dandy Rotten
Affezionato Kinghiano
Affezionato Kinghiano
Messaggi: 238
Iscritto il: sab feb 11, 2012 1:01 pm

Re: Le notti di salem - riduzioni cinematografiche

Messaggioda Dandy Rotten » dom set 14, 2014 11:51 am

Adesso che ho letto da poco il libro, mi è tornata la voglia di vedere almeno entrambe le riduzioni cinematografiche... più quella nuova.


Torna a “Film per il Cinema e la Televisione”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron