ho letto un libro di lady king!

Tutto ciò che riguarda l'allegra famigliola King
rose
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 590
Iscritto il: mar giu 09, 2015 12:44 pm

ho letto un libro di lady king!

Messaggioda rose » mer giu 10, 2015 1:30 pm

:shock: Ciao ragazzi! Leggevo il topic dedicato a lady king e Nnessuno ha letto niente di suo!
Io ho letto burning candles e anche se non è all'altezza del re per me è assolutamete potabile!la trama è particolare a tratti torbida ma sicuramente affascinante; è un pochino pstrano lo stile di scrittura dato che è stato realizzato a quattro mani ! C'è nessun altro che l'ha letto? Se si, cosa ne pensate?
Lunghi giorni e piacevoli notti.
8) ognuno rasenta il ridicolo come gli viene 8)

vialemarx
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 952
Iscritto il: lun dic 22, 2014 5:38 pm
Facebook: https://twitter.com/SimoneToscano86
Località: Roma

Re: ho letto un libro di lady king!

Messaggioda vialemarx » gio giu 11, 2015 11:06 am

rose ha scritto::shock: Ciao ragazzi! Leggevo il topic dedicato a lady king e Nnessuno ha letto niente di suo!
Io ho letto burning candles e anche se non è all'altezza del re per me è assolutamete potabile!la trama è particolare a tratti torbida ma sicuramente affascinante; è un pochino pstrano lo stile di scrittura dato che è stato realizzato a quattro mani ! C'è nessun altro che l'ha letto? Se si, cosa ne pensate?
Lunghi giorni e piacevoli notti.


Rose io non ho mai avuto interesse, fino ad oggi, a leggere qualcosa della moglie di King o del figlio. In questo forum ne sto sentendo parlare bene, quindi è probabile che prima o poi mi decida a comprare qualche loro romanzo.
Comunque ci vuole coraggio ad essere figli di King e a voler fare lo scrittore, eh?
Io personalmente avrei evitato. Se sei il figlio di Maradona o di Steven Tyler secondo me dovresti evitare di fare il calciatore o la Rockstar e tentare una strada tua; provare ad imprimere alla tua vita il tuo personale marchio di fabbrica senza ricalcare quello del genitore.
Ma il mondo è bello perché è vario..

rose
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 590
Iscritto il: mar giu 09, 2015 12:44 pm

Re: ho letto un libro di lady king!

Messaggioda rose » gio giu 11, 2015 2:11 pm

A dire il vero anche io ero poco incline a leggere joe hill o tabitha...
Burning me lo hanno regalato, difatti ho aspettato un po prima di leggerlo..
Di joe hill me ne ha parlato un'amica, grande fan di zio steve , che non aveva idea di chi fosse questo nuovo autore quando ha acquistato il libro. . L'ha scoperto solo dopo che ormai l'aveva gia conquistata altrimenti sarebbe partita prevenuta anche lei!
Effettivamente essere figli d'arte non dev'essere semplice...
Io non eviterei a prescindere, nel senso che se davvero joe hill è nato con un bulldozer in testa come il padre ben venga (e a detta di tanti lo possiede); non sopporto , invece, quelli che sono figli di qualcuno davvero geniale e pretendono di seguire le orme dei loro genitori anche se non hanno il sacro fuoco!
E comunque hai ragionissima sul fatto che joe abbia avuto un bel coraggio! Pensa doversi confrontare e esporsi non solo al giudizio del mondo ma anche di quello di un mostro sacro come king che è tuo padre... credo che al posto suo avrei avuto un po si ansia da prestazione...ma giusto un po....
8) ognuno rasenta il ridicolo come gli viene 8)

vialemarx
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 952
Iscritto il: lun dic 22, 2014 5:38 pm
Facebook: https://twitter.com/SimoneToscano86
Località: Roma

Re: ho letto un libro di lady king!

Messaggioda vialemarx » gio giu 11, 2015 4:03 pm

Giustamente Rose, se poi alla lunga la qualità e la competenza vengono fuori, il fatto che uno sia figlio d'arte o meno diventa poco importante. E' chiaro che se il figlio di King scrive un libro brutto questo avrà molta più risonanza rispetto ad uno sconosciuto che fa lo stesso. Come abbiamo detto entrambi : è molto rischioso.

Forse uno dei vantaggi (oltre al fatto di poter usufruire dei consigli di papà Steve) sta nel fatto che se sei bravo potresti prima o poi ereditare una buona fetta dei lettori del Re.
Non credi?

Avatar utente
Terru_theTerror
Administrator
Administrator
Messaggi: 1289
Iscritto il: lun dic 06, 2010 3:12 pm

Re: ho letto un libro di lady king!

Messaggioda Terru_theTerror » ven giu 12, 2015 8:24 am

vialemarx ha scritto:Forse uno dei vantaggi (oltre al fatto di poter usufruire dei consigli di papà Steve) sta nel fatto che se sei bravo potresti prima o poi ereditare una buona fetta dei lettori del Re.
Non credi?


Sicuramente è così, io stesso mi sono avvicinato a Joe Hill per 2 motivazioni: era il figlio di King e le recensioni sui suoi libri erano ottime. Se non fosse stato suo figlio non so se avrei cercato i suoi libri, lo ammetto.
Comunque scrive bene, le idee ci sono e non è una scopiazzatura del padre, anche se molte influenze ovviamente ci sono. E' sicuramente un autore valido e da leggere.

Per quanto riguarda Tabby non ho ancora letto nulla, un libro consigliato per avvicinarmi a lei (in senso di letture, non bibblico :? che non è proprio il mio tipo).

Lunghi giorni e piacevoli letture,
T_theT
"Io ho il cuore di un bambino... lo tengo in un barattolo sulla mia scrivania."

vialemarx
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 952
Iscritto il: lun dic 22, 2014 5:38 pm
Facebook: https://twitter.com/SimoneToscano86
Località: Roma

Re: ho letto un libro di lady king!

Messaggioda vialemarx » ven giu 12, 2015 9:02 am

Terru_theTerror ha scritto:
vialemarx ha scritto:Forse uno dei vantaggi (oltre al fatto di poter usufruire dei consigli di papà Steve) sta nel fatto che se sei bravo potresti prima o poi ereditare una buona fetta dei lettori del Re.
Non credi?


Sicuramente è così, io stesso mi sono avvicinato a Joe Hill per 2 motivazioni: era il figlio di King e le recensioni sui suoi libri erano ottime. Se non fosse stato suo figlio non so se avrei cercato i suoi libri, lo ammetto.
Comunque scrive bene, le idee ci sono e non è una scopiazzatura del padre, anche se molte influenze ovviamente ci sono. E' sicuramente un autore valido e da leggere.

Per quanto riguarda Tabby non ho ancora letto nulla, un libro consigliato per avvicinarmi a lei (in senso di letture, non bibblico :? che non è proprio il mio tipo).

Lunghi giorni e piacevoli letture,
T_theT



Terru consigliami un libro di Joe Hill, per favore.

Avatar utente
Terru_theTerror
Administrator
Administrator
Messaggi: 1289
Iscritto il: lun dic 06, 2010 3:12 pm

Re: ho letto un libro di lady king!

Messaggioda Terru_theTerror » ven giu 12, 2015 1:57 pm

"La scatola a forma di cuore" mi ha piacevolmente sorpreso.

Lunghi giorni e piacevoli letture,
T_theT
"Io ho il cuore di un bambino... lo tengo in un barattolo sulla mia scrivania."

vialemarx
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 952
Iscritto il: lun dic 22, 2014 5:38 pm
Facebook: https://twitter.com/SimoneToscano86
Località: Roma

Re: ho letto un libro di lady king!

Messaggioda vialemarx » ven giu 12, 2015 2:26 pm

Terru_theTerror ha scritto:"La scatola a forma di cuore" mi ha piacevolmente sorpreso.

Lunghi giorni e piacevoli letture,
T_theT


Thanks.

rose
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 590
Iscritto il: mar giu 09, 2015 12:44 pm

Re: ho letto un libro di lady king!

Messaggioda rose » sab giu 13, 2015 12:19 am

Mi aggrego anche io alla lettura de 'la scatola a forma di cuore'! Ppi vi farò sapere!
Comunque si, essere figli d'arte è proprio un'arma a doppio taglio. ..spero che joe non mi deluda...tabitha non l'ha fatto!
Ps sarò ripetitiva ma...CHE BELLO QUESTO FORUM! :!: :!: :!:
8) ognuno rasenta il ridicolo come gli viene 8)

sam
Io e King siamo una cosa sola!
Io e King siamo una cosa sola!
Messaggi: 2833
Iscritto il: mar mar 17, 2009 7:49 pm
Località: ravenna
Contatta:

Re: ho letto un libro di lady king!

Messaggioda sam » mar apr 05, 2016 6:51 pm

Mi sono accorta solo adesso del post! Beh, io go letto "La trappola" di Tabitha e non è male, non me l'aspettavo da lei!
Joe è bravo a scrivere, ma il paragone con il padre è inevitabile e per ora ci perde!

Sulla diatriba se sei figlio di non ti conviene fare quello.. beh sì però io penso che se hai l'estro per qualcosa sarebbe davvero un peccato non lo facessi perché lo fa già tuo padre.. ma visti tutti i figli di che tentano la scia solo perché sono figli di direi che corriamo il rischio contrario!
I fenomeni naturali sono tutti irreversibili......

rose
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 590
Iscritto il: mar giu 09, 2015 12:44 pm

Re: ho letto un libro di lady king!

Messaggioda rose » mar apr 05, 2016 10:48 pm

sam ha scritto:Mi sono accorta solo adesso del post! Beh, io go letto "La trappola" di Tabitha e non è male, non me l'aspettavo da lei!
Joe è bravo a scrivere, ma il paragone con il padre è inevitabile e per ora ci perde!

Sulla diatriba se sei figlio di non ti conviene fare quello.. beh sì però io penso che se hai l'estro per qualcosa sarebbe davvero un peccato non lo facessi perché lo fa già tuo padre.. ma visti tutti i figli di che tentano la scia solo perché sono figli di direi che corriamo il rischio contrario!

Facchinetti docet . ..non che il padre fosse chissà che. ..
8) ognuno rasenta il ridicolo come gli viene 8)

Avatar utente
AlexMai
Affezionato Kinghiano
Affezionato Kinghiano
Messaggi: 283
Iscritto il: gio nov 05, 2015 12:36 pm
Facebook: 1345914693
Località: Roma
Contatta:

Re: ho letto un libro di lady king!

Messaggioda AlexMai » mer apr 06, 2016 8:16 am

Sarebbe bello vederli scrivere sotto pseudonimo, come la Rowlings... che vendeva 10.000 copie ed è passata a 2.000.000 in poche ore quando ha detto chi era ;)
Sotto pseudonimo anche King vende poco, figurati moglie o figlio...

sam
Io e King siamo una cosa sola!
Io e King siamo una cosa sola!
Messaggi: 2833
Iscritto il: mar mar 17, 2009 7:49 pm
Località: ravenna
Contatta:

Re: ho letto un libro di lady king!

Messaggioda sam » mer apr 06, 2016 11:06 am

Da quanto ne so io Joe Hill l'ha fatto! Sia con l'editore sia con i lettori, proprio per questo non c'è scritto Joe hillian King sui libri, poi che si scoprisse che era lui era ovvio, ma allora non potresti vederli sotto pseudonimo perché non sapresti che sono loro! Per quanto riguarda Tabitha è diventata scrittrice in contemporanea con King, mica è colpa sua se anche lei voleva fare quello eh, poi lui è diventato stra famoso e lei no ma questo non credo che le imponga di smettere di scrivere se è quello che le piace fare...
I fenomeni naturali sono tutti irreversibili......

Avatar utente
AlexMai
Affezionato Kinghiano
Affezionato Kinghiano
Messaggi: 283
Iscritto il: gio nov 05, 2015 12:36 pm
Facebook: 1345914693
Località: Roma
Contatta:

Re: ho letto un libro di lady king!

Messaggioda AlexMai » mer apr 06, 2016 1:08 pm

sam ha scritto:Da quanto ne so io Joe Hill l'ha fatto! Sia con l'editore sia con i lettori, proprio per questo non c'è scritto Joe hillian King sui libri, poi che si scoprisse che era lui era ovvio, ma allora non potresti vederli sotto pseudonimo perché non sapresti che sono loro! Per quanto riguarda Tabitha è diventata scrittrice in contemporanea con King, mica è colpa sua se anche lei voleva fare quello eh, poi lui è diventato stra famoso e lei no ma questo non credo che le imponga di smettere di scrivere se è quello che le piace fare...


Mica deve smettere di scrivere, mai detto.
Perchè dovrebbe scoprirsi che sono parenti di King, se pubblicano con altri nomi?

sam
Io e King siamo una cosa sola!
Io e King siamo una cosa sola!
Messaggi: 2833
Iscritto il: mar mar 17, 2009 7:49 pm
Località: ravenna
Contatta:

Re: ho letto un libro di lady king!

Messaggioda sam » mer apr 06, 2016 1:12 pm

Io mi ricordo che Joe è stato scoperto perché credevano fosse di King il romanzo, ma non vorrei dire cavolate perché l'ho letto parecchio tempo fa.. Se lo stile è simile per me è inevitabile che venga scoperto.
Comunque se non venisse scoperto non potresti mai sapere che sono loro, allo stesso modo potrei chiederti, come fai a sapere che non scrivono sotto pseudonimo e che non si sa che sono loro? :mrgreen:

Tabitha per me non dovrebbe proprio scrivere sotto pseudonimo, lei è una scrittrice e il fatto che la fama del marito la costringa a mettersi sotto pseudonimo perché se no viene additata come una che vende perché è moglie di King non mi piace proprio come idea, un altro discorso sarebbe stato se dal nulla si fosse messa a scrivere, ma così io vedo una bella differenza..
I fenomeni naturali sono tutti irreversibili......


Torna a “La famiglia King”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron