Raccolte

1993 - Incubi & Deliri

Titolo originale: Nightmares and Dreamscapes (Ed. Viking, 1993) Titolo italiano: Incubi & Deliri (Ed. Sperling & Kupfer, 1994) Traduzione italiana: Tullio Dobner

Non hai ancora acquistato Incubi & Deliri? Ordinalo su WEBSTER!


Note e curiosità


1 - Scritto nel 1993.

2 - E' una raccolta di racconti.

3 - Titolo dell'edizione francese: Rêves et cauchemars

4 - Titolo dell'edizione tedesca: Alpträume / Blut


  1. Brooklyn august
  2. Chattery teeth
  3. Crouch End
  4. Dedication
  5. The doctor's case
  6. Dolan's cadillac
  7. The end of the whole mess
  8. The fifty quarter
  9. It grows on you
  10. Head down
  11. Home delivery
  12. The house on maple street
  13. The moving finger
  14. My pretty pony
  15. The night flier
  16. Popsy
  17. Rainy season
  18. Sneakers
  19. Sorry, right number
  20. Suffer the little children
  21. The ten o'clock people
  22. Umney's last case
  23. You know they got a hell of a band

La recensione di stephenking.it

Ecco che puntualmente, ogni 7-9 anni, esce la raccolta di racconti, per fare un po' di ordine nella miriade di componimenti brevi che le varie riviste specializzate hanno pubblicato o che mai hanno visto la luce per svariati motivi. Commenta lo stesso King: "Una volta ogni tanto, mi sembra giusto raccogliere in un unico libro quello che ho seminato qua e là".
"Incubi & Deliri" è, forse con "Scheletri", la più ricca raccolta, con i suoi ventitré racconti e si colloca al terzo posto nelle classifica delle quattro raccolte kinghiane, dopo "A volte ritornano" e "Tutto è fatidico" e prima di "Scheletri".
Fanno parte di questa raccolta molti ottimi racconti divenuti poi famosi tra i Suoi seguaci, anche per le inevitabili trasposizioni cinematografiche (ma non solo), per esempio "La Cadillac di Dolan", per il quale si parla di un film con protagonista Sylvester Stallone, "Il volatore notturno", da cui è stato tratto il film abbastanza famoso (ma non certo un capolavoro) "The night flier", ma anche "Popsy", "La stagione delle piogge", "E hanno una band dell'altro mondo" nel quale la band in questione è composta dai fantasmi di personaggi famosi estinti, "La gente delle dieci", "Crouch End" e così via.
Un'antologia ottima ed una grande cavalcata tra i generi più disparati che farà la gioia dei fan del racconto breve e che permette di conoscere King in tutte le sue sfaccettature.

Pennywise

 


Non hai ancora acquistato Incubi & Deliri? Ordinalo su WEBSTER!